Altro

Pallamano: Buona la prima per la Sidea Group Junior Fasano. Battuta l’SKKP Handball Brno in gara 1

Vittoria di misura in Gara 1 del 2° turno di European Cup per la Sidea Group Junior Fasano, che nel Palazzetto dello Sport di contrada Vigna Marina ha superato per 29-28 l’SKKP Handball Brno al termine di un match divertente ed equilibrato

Vittoria di misura in Gara 1 del 2° turno di European Cup per la Sidea Group Junior Fasano, che nel Palazzetto dello Sport di contrada Vigna Marina ha superato per 29-28 l’SKKP Handball Brno al termine di un match divertente ed equilibrato.

L’incontro è stato caratterizzato da una prima fase di studio tra le due compagini, con il punteggio spesso inchiodato sulla parità (3-3 al 5’, 6-6 al 12’), succeduta dal mini-break della formazione ceca che dal 7-7 allungava sul + 3 (8-11 al 20’), spinta in particolar modo dalle giocate dei centrali Hiroki Matsuoka e Martin Kocich, e dell’ala destra Jan Zahradnicek. I minuti conclusivi del primo tempo arridevano però ai fasanesi, che tra 26’ e 29’ realizzavano un parziale di 3-0, portandosi dall’11-14 al 14-14, risultato sul quale le due squadre rientravano negli spogliatoi all’intervallo.

Ad inizio ripresa un secondo parziale, questa volta di 4-0, faceva sì che i biancazzurri, trascinati dalle reti di Filippo Angiolini e Davide Pugliese, giungessero dal 16-16 al 20-16 del 37’. Gli ospiti accorciavano fino al -2 (20-18 al 40’), ma al 48’ era di nuovo +4 Junior (25-21), con il divario che veniva annullato solo tra il 50’ ed il 55’ dal Brno, che dal 26-22 impattava sul 26-26. Si arrivava così ad un finale punto a punto, con gli uomini allenati da Pavel Hladik che a 18’’ dalla fine siglavano il goal del 28-28, e con Pugliese, miglior realizzatore di serata con 10 reti, che a pochi istanti dalla sirena firmava il 29-28 che chiudeva la contesa. Applausi per tutti dal numeroso pubblico, sportivo e caloroso, presente sugli spalti, con il discorso qualificazione apertissimo e rinviato a Gara 2, in programma domenica prossima alle 18 nella Mestska hala Vodova di Brno.

"Sono soddisfatto complessivamente dalla prova di carattere dei miei ragazzi – dichiara coach Vito Fovio – ma al contempo rammaricato perché, soprattutto negli uno contro uno, abbiamo difensivamente commesso alcuni errori che, evitandoli, ci avrebbero permesso di vincere con un risultato più largo. Lavoreremo in settimana su questo ed altri aspetti per far meglio in Gara 2. Inoltre, rispetto ai nostri avversari, abbiamo purtroppo avuto a disposizione molte meno rotazioni, con Comerlatto, ad esempio, presente a referto solo per onor di firma essendo in fase di ripresa da un infortunio muscolare. In ogni caso, andremo a Brno convinti dei nostri mezzi e certi di poter lottare alla pari per giocarci la qualificazione contro questa forte squadra".

Tabellino

Sidea Group Junior Fasano–SKKP Handball Brno: 29-28 (14-14 p.t.)

Sidea Group Junior Fasano: Torbjornsson 3, Angiolini 9, Amato, Pugliese 10, Leban, Messina 1, Boggia, Monopoli, Nardelli, Gallo, Cantore 1, Beharevic, Knezevic 5, Comerlatto, Legrottaglie. All.: Vito Fovio.

SKKP Handball Brno: Mahusek 5, Matsuoka 4, Kocich 8, Ratkovsky, Toth, Pysko 1, Flajsar 1, Burget, Kukulovski 1, Zvak 1, Janda, Stein 1, Furman, Zahradnicek 4, Bosak 2. All.: Pavel Hladik.

Arbitri: Charitsos – Naskos (Grecia)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano: Buona la prima per la Sidea Group Junior Fasano. Battuta l’SKKP Handball Brno in gara 1
BrindisiReport è in caricamento