rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

“EasyBasketinClasse”: tutto pronto, atteso anche Jack Galanda

Presentato stamattina l'evento che domani coinvolgerà centinaia di alunni presso la palestra della scuola Da Vinci

Si è svolta stamattina, presso l’auditorium della scuola media Leonardo Da Vinci, la conferenza stampa di presentazione di  EasyBasketinClasse, un progetto per le scuole primarie che ha coinvolto dal 2017 più di 11mila classi, con oltre 200mila alunni di tutta Italia. EasyBasketinClasse, promosso dalla Fip e gestito dalla società veronese Neways specializzata in progetti di comunicazione, segue le linee guida dell’accordo Coni-Miur per la promozione dello sport nella scuola come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà.

Nel 2020 il tour EasyBasketinClasse è partito lo scorso 15 gennaio a Trento, ha toccato Priverno (Lt) e prosegue nella terza tappa a Brindisi, presso il Palazzetto Da Vinci, in via Chimienti, mercoledì 5 febbraio, alle ore 10, con la partecipazione degli insegnanti e di più di 300 alunni delle scuole primarie Rodari e Cappuccini, della dirigente scolastica dell’I.C. Cappuccini Rosetta Carlino, dell’insegnante referente Rosa D’Alò, dell’assessore allo Sport, Oreste Pinto, del vicepresidente regionale Fip e del delegato provinciale Giuseppe Olive, del responsabile regionale minibasket e scuole Francesco Conforti, del delegato provinciale minibasket Massimo Cafarella, del responsabile tecnico territoriale minibasket Piergiuseppe Deserio.

Parteciperanno all’evento l’ex campione di basket, Jack Galanda, e il responsabile nazionale del settore minibasket, Maurizio Cremonini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“EasyBasketinClasse”: tutto pronto, atteso anche Jack Galanda

BrindisiReport è in caricamento