Acquisto case. "Anche in contanti"

BRINDISI - Se ne vedono di tutti i colori, ma se ne leggono anche di tutti i colori. Brindisi non risparmia sorprese, si può dire ad ogni angolo di strada. Come il cartello di una società immobiliare, affisso nei pressi dell'impianto tensostatico del rione Sant'Angelo, a 300 metri dal tribunale di Brindisi, con cui si pubblicizza una campagna di acquisti di appartamenti in zona, "anche per contanti". Incredibile ma vero, che una simile disponibilità venga manifestata pubblicamente, pur in presenza di disposizioni di leggi antiriciclaggio ed anti evasione fiscale, le ultime estremamente rigorose che impongono la tracciabilità del denaro al di sopra dei mille euro.

Il cartello della società immobiliare che sta acquistando appartamenti

BRINDISI - Se ne vedono di tutti i colori, ma se ne leggono anche di tutti i colori. Brindisi non risparmia sorprese, si può dire ad ogni angolo di strada. Come il cartello di una società immobiliare, affisso nei pressi dell'impianto tensostatico del rione Sant'Angelo, a 300 metri dal tribunale di Brindisi, con cui si pubblicizza una campagna di acquisti di appartamenti in zona, "anche per contanti". Incredibile ma vero, che una simile disponibilità venga manifestata pubblicamente, pur in presenza di disposizioni di leggi antiriciclaggio ed anti evasione fiscale, le ultime estremamente rigorose che impongono la tracciabilità del denaro al di sopra dei mille euro.

E quanto costa un appartamento a S. Angelo? Non certo meno di mille euro, neppure la più sfondata delle bicocche. Al limite ci compri la cuccia del cane. Ma ecco che si arriva all'offerta pubblica di acquisto per contanti, soldi che poi puoi collocare e/o spendere dove e come ti pare, della casa di cui ci si vuole sbarazzare, o si è costretti a vendere sotto la pressione della crisi economica, dei suoi effetti collaterali, e di quelli temuti (Imu). Su un cartello esposto nella pubblica via. Si va dal notaio con la borsa della palestra o con la "24ore" e la si riempie di bigliettoni?

Quanti appartamenti sono stati venduti sino a questo momento per contanti? E' solo un sistema per attirare la clientela o le cose funzionano davvero così, a richiesta del cedente? Chissà. Da quanto c'è questa crisi se ne vedono e se ne leggono davvero di tutti i colori. Questa era proprio buona, e un lettore non si è lasciato sfuggire l'occasione di segnalarcela.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Multiservizi, lievitano i debiti: oltre sei milioni. Manca il piano di rilancio

    • Cronaca

      Banco dato alle fiamme: la scuola "Marco Pacuvio" resta chiusa

    • Economia

      Enel: presidio no stop. "Preoccupati dalla messa in sicurezza di tre gruppi"

    • Politica

      "Emiliano fuori tempo e fuori luogo. Ok il sindaco di Squinzano"

    I più letti della settimana

    • Muore dopo dimissioni dal Pronto soccorso: i parenti chiedono chiarezza

    • Prosciugato il conto di due anziani di Cellino: arrestati nipote e direttore della Posta

    • Tenta di togliersi la vita sulla superstrada: salvato dai poliziotti

    • Incidenti stradali: raffica di condanne per “ponci” a Brindisi

    • Incendiate nella notte auto e villetta contemporaneamente: si indaga

    • Rapina a mano armata in ristorante: presa la cassa con 600 euro

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento