Spari a Fasano: un uomo ferito ad un braccio e ricoverato

Sul fatto stanno indagando i carabinieri della compagnia locale. La vittima non è in pericolo di vita

FASANO - Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Fasano sul ferimento di un uomo di 40 anni giunto al Punto di primo intervento dell'Ospedale Umberto I con una lesione da arma da fuoco al braccio destro, alle 22,30 di giovedì 14 marzo. Dopo essere stato stabilizzato dai sanitari di guardia, il ferito è stato trasferito all'Ospedale Antonio Perrino di Brindisi in codice giallo, per essere sottoposto ad intervento chirurgico. Secondo quanto riferiscono i carabinieri, l'uomo non è in pericolo di vita. Si tratta di F.S., per il quale i medici di ortopedia hanno emesso una prognosi di 35 giorni per lesioni causate dal proiettile all'omero destro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere contromano, un morto e due feriti: arrestato

  • Cattivi odori dalla lavatrice: alcuni rimedi naturali per eliminarli

  • Falso allarme bomba: tribunale di Brindisi evacuato per due ore

  • Temporali e scirocco: allerta meteo gialla per Brindisi e Salento

  • Anziani investiti e uomo colto da malore: momenti di paura in centro

  • Fa sesso con prostituta, poi si impossessa del suo borsellino: nei guai 87enne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento