'Bionde' sotto i kiwi al porto di Brindisi

Un altro carico di sigarette spedite in Europa dalla mafia balcanica, attraverso la Grecia, sono state sequestrate nel porto di Brindisi da Guardia di Finanza e Svad Dogane. In un Tir sono state trovate tre tonnellate e mezzo di "bionde", celate tra 640 casse di kiwi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Cronaca

      Sbarco di sigarette di contrabbando sulla costa brindisina nel 1992

    • Cronaca

      I carabinieri nel covo dei trafficanti di droga

    • Cronaca

      Andrea il creatore di chitarre: una passione nata tra le barche

    • Cronaca

      Il video della prima edizione del Premio "Palmina Martinelli"

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento