Capitaneria

← Tutti i Temi
Una tonnellata di prodotti ittici scaduti

Una tonnellata di prodotti ittici scaduti

giovedì, 27 giugno 2013 Cronaca - SAVELLETRI – Oltre una tonnellata di prodotti ittici scaduti o tenuti in cattivo stato di conservazione che con tutta probabilità sarebbero stati immessi sul mercato, è stata sequestrata dai militari del nucleo di polizia giudiziaria della Capitaneria di Porto di Brindisi.

    Capitaneria più Alberghiero: cuochi di bordo

    Capitaneria più Alberghiero: cuochi di bordo

    lunedì, 3 giugno 2013 Economia - BRINDISI - A bordo delle navi della marinna mercantile nazionale c'è richiesta di cuochi di bordo, e mancando quelli italiani, si ricorre a professionali extracomunitarie. Da qui l'iniziativa di Capitaneri e Istituto alberghiero di Brindisi, che ha già formato 19 giovani.

      Abusi: sequestro spiaggia e multe

      Abusi: sequestro spiaggia e multe

      venerdì, 10 maggio 2013 Ambiente - OSTUNI – La Capitaneria di Porto torna di nuovo in azione sulla costa di Ostuni, con una operazione mirata al contrasto delle attività illecite sul demanio marittimo. Sequestrati dieci ormeggi abusivi nella rada di Villanova e un intero stabilimento balneare a Lido Morelli

        Pesca illegale ricci, multa da 4mila euro

        Pesca illegale ricci, multa da 4mila euro

        venerdì, 8 marzo 2013 Cronaca - CAROVIGNO – Sono costati un euro l’uno di sanzione amministrativa, al pescatore sportivo che li aveva prelevati illegalmente, i quattromila ricci che la Guardia Costiera di Brindisi ha sequestrato a Pantanaggianni, località costiera di Carovigno, dopo un appostamento di circa un’ora. La pattuglia è stata inviata sul posto dal comandante della Capitaneria di Porto di Brindisi in seguito ad una segnalazione giunta alla sala operativa.

          Capitaneria e vigili, blitz a Villanova

          Capitaneria e vigili, blitz a Villanova

          mercoledì, 6 febbraio 2013 Cronaca - VILLANOVA (OSTUNI) – Tornano i sigilli per alcune concessioni del porto di Villanova, la principale borgata marina di Ostuni, e questa volta è la Capitaneria di Porto di Brindisi a condurre l’operazione, assieme alla polizia municipale della Città Bianca e al settore edilizia del Comune, dopo alcuni mesi di indagini, sopralluoghi, accertamenti e verifiche documentali e amministrative. Il tutto, a quanto pare, innescato in parte anche da un esposto anonimo che fu recapitato all’amministrazione comunale, e da questa girato alla procura della Repubblica.

            Salvata un'altra tartaruga ferita

            Salvata un'altra tartaruga ferita

            venerdì, 30 novembre 2012 Ambiente - BRINDISI – Il personale della centrale Enel di Cerano nella tarda serata di ieri ha con segnato al personale della Guardia Costiera di Brindisi un esemplare adulto di tartaruga marina Caretta caretta, raccolto nei pressi degli scambi a mare della termoelettrica, e recante sul carapace una profonda ferita. La tartaruga è stata affidate per le prime cure ad un veterinario della Asl e alla biologa referente per la provincia di Brindisi, Paola Pino D’Astore.

              Sbitri, protocollo sblocca le bonifiche

              Sbitri, protocollo sblocca le bonifiche

              lunedì, 26 novembre 2012 Ambiente - BRINDISI - Grazie ad un accordo tra il Comune di Brindisi e la Capitaneria di Porto si sblocca l'ostacolo burocratico che sin qui aveva impedito interventi radicali per lo sgombero da ogni manufatto abusivo e relative macerie, amianto incluso, dalla ex polveriera dell'Esercito di Sbitri, vale a dire le competenze sull'area, classificata come demanio militare. La sigla dell'accordo che apre la strada agli interventi di bonifica e di riqualificazione è avvenuta stamani tra l'assessore alla Riqualificazione delle coste, Pasquale Luperti, e il comandante in seconda della Capitaneria di Porto di Brindis, capitano di fregata Paolo De Sanctis.

                Pesce clandestino, sequestrati 110 chili

                Pesce clandestino, sequestrati 110 chili

                giovedì, 15 novembre 2012 Cronaca - Controlli della Guardia Costiera nelle pescherie della zona nord del Brindisino, e nel mirino le violazioni alle norme sulla tracciabilità del pescato, oltre che quelle sanitarie sullo stato di conservazione e la commestibilità dei prodotti. A Cisternino stamani il personale della Capitaneria di Brindisi addetto a questi servizi ha multato il titolare di una pescheria di Cisternino per 4500 euro, proprio per l’assenza dei dati di tracciabilità dei prodotti ittici in vendita (mentre lo stato di conservazione era nella norma), sequestrando 110 chili di pesce e molluschi. Lo stock di pesce sequestrato è stato donato, con il consenso del magistrato di turno, allo Zoosafari di Fasano, per alimentare foche, pinguini e orsi polari.

                  Sequestro di pesce spada a Savelletri

                  Sequestro di pesce spada a Savelletri

                  mercoledì, 17 ottobre 2012 Cronaca - FASANO – Il polo più importante dell’attività di pesca e commercializzazione dei prodotti itti del Brindisino, Fasano – Savelletri, è stato passato al setaccio ieri dal personale della Capitaneria di Porto di Brindisi e della stessa delegazione di spiaggia di Savelletri, impegnati nella verifica del rispetto delle norme igienico-sanitarie sulla vendita del pescato.

                    Scivolo alaggio abusivo sequestrato

                    Scivolo alaggio abusivo sequestrato

                    giovedì, 11 ottobre 2012 Cronaca - BRINDISI – Uno scivolo completamente abusivo in cemento con relativa carrucola meccanica e traversine in legno e ferro per trainare le imbarcazioni è stato scoperto e sequestrato dal personale della Capitaneria di Porto di Brindisi nell'ambito di una serie di controlli tesi a contrastare la pesca di frodo e garantire la qualità dei prodotti ittici sulle tavole dei consumatori.

                      Sequestrati 150 chili di pesce

                      Sequestrati 150 chili di pesce

                      mercoledì, 26 settembre 2012 Cronaca - BRINDISI – Centocinquanta chili di pesce e una rete da pesca di 50 metri sequestrati, verbali amministrativi da mille euro ai trasgressori. È questo il risultato di un'operazione tesa al contrasto della pesca di frodo, messa in atto nella mattinata di oggi dai militari della Capitaneria di porto - Guardia costiera di Brindisi al comando del capitano di vascello Giuseppe Minotauro, nello specchio di acqua antistante le marine di Torre San Gennaro, Lido Presepe e Lendinuso.

                        Nuovo vice comandante in Capitaneria

                        Nuovo vice comandante in Capitaneria

                        martedì, 4 settembre 2012 Cronaca - BRINDISI – Cambio del vice comandante della Capitaneria di Porto – Guardia costiera di Brindisi: da oggi il comandante in seconda è il capitano di fregata Paolo De Sanctis, di Brindisi, sposato con due figlie, sostituisce il pari grado Giuseppe Rossi che, invece, è stato trasferito alla Direzione marittima di Bari.

                          Capitaneria, sanzioni e interventi

                          Capitaneria, sanzioni e interventi

                          mercoledì, 22 agosto 2012 Cronaca - Tende da campeggio, venditori ambulanti di bigiotteria, salvataggio di bagnanti in difficoltà ma anche controlli ad ampio raggio del litorale. Il personale della Capitaneria di Porto Guardia Costiera di Brindisi, guidato dal capitano di vascello Giuseppe Minotauro, dal dieci agosto scorso non concede tregua a chi infrange le regole del mare e occupa in modo illecito il demanio marittimo, contemporaneamente vigila sull'incolumità dei bagnanti.

                            Saccheggiatori sulla barca affondata

                            Saccheggiatori sulla barca affondata

                            lunedì, 20 agosto 2012 Cronaca - BRINDISI – Visitato dai saccheggiatori lo sloop affondato sabato scorso nelle acque brindisine dopo essersi incagliato sulla scogliera di Punta Penne. Il personale della Capitaneria di Porto, ieri sera, su segnalazione di alcuni bagnanti, ha fermato due persone che nuotavano nei pressi dell'imbarcazione con al seguito materiale da pesca, carburante e attrezzatura varia.

                              La Capitaneria sequestra acquascooter

                              La Capitaneria sequestra acquascooter

                              giovedì, 16 agosto 2012 Cronaca - BRINDISI – Continuano i controlli della Guardia Costiera della Capitaneria di Porto di Brindisi. Dopo le multe e gli interventi di Ferragosto nel pomeriggio di oggi un 25enne brindisino è stato sorpreso mentre transitava con l'acquascooter sotto costa all'altezza di Lido Granchio Rosso sul litorale nord del capoluogo.

                                Guardia Costiera: interventi e multe

                                Guardia Costiera: interventi e multe

                                mercoledì, 15 agosto 2012 Cronaca - BRINDISI – Un sub disperso ritrovato, 13 natanti e tre imbarcazioni recuperate, 13 verbali elevati per un totale di 4500 euro, tende sgomberate e controlli a tappeto degli stabilimenti balneari. È questo il bilancio delle operazioni della Capitaneria di Porto di Brindisi per la giornata di Ferragosto. Sotto controllo anche Costa Morena che oggi ha visto l'arrivo navi che hanno portato in terra brindisina circa duemila turisti.

                                  Spiaggia "liberata" dalla Capitaneria

                                  Spiaggia "liberata" dalla Capitaneria

                                  mercoledì, 4 luglio 2012 Cronaca - OSTUNI – Ancora tensioni a Quarto di Monte. Superata la faccenda del blocco delle auto operato con massi di cemento collocati abusivamente su un sentiero da un altro operatore turistico, poi denunciato e sanzionato dal Comune, grazie all’istituzione di un’area di parcheggio gratuito offerta all’amministrazione comunale da Alfonso D’Amico, ecco un’altra grana che coinvolge proprio D’Amico. Ieri la Capitaneria di Porto, assieme a personale della polizia municipale di Ostuni, ha proceduto al sequestro di sdraio ed ombrelloni collocati sulla spiaggia dallo stesso D’Amico, titolare del bar e del parcheggio a pagamento sovrastanti l’insenatura sabbiosa.

                                    Prodotti ittici, sequestrati 44mila chili

                                    Prodotti ittici, sequestrati 44mila chili

                                    lunedì, 2 luglio 2012 Cronaca - BARI - Capitanerie di Porto pugliesi impegnate in una vasta operazione contro le violazioni delle norme che regolano il mercato dei prodotti ittici. Quarantaquattro tonnellate di prodotti ittici in pessimo stato di conservazione sono stati sequestrati nel corso della vasta operazione, coordinata dalla Direzione marittima di Bari anche per reprimere il fenomeno della pesca abusiva e illegale.

                                      Sequestri in pescherie e mercati

                                      Sequestri in pescherie e mercati

                                      venerdì, 30 dicembre 2011 Cronaca - BRINDISI – La Capitaneria di Porto a tutela della vendita e del consumo di prodotti ittici conformi alle normative sanitarie, e del patrimonio ittico dello Stato. Si e conclusa con il sequestro di alcuni quintali di molluschi e pesce in cattivo stato di conservazione o non conforme alle disposizioni di legge, e con la denuncia di alcuni responsabili, la campagna condotta dal personale della Capitaneria di Brindisi sia nell’area portuale del capoluogo, che in altre località costiere, che nell’entroterra della provincia nel mese di dicembre. In tutto i controlli sono stati 80 e 416 i chili di prodotto tolti dal mercato.

                                        Ispezione ok, la Kenteris può navigare

                                        Ispezione ok, la Kenteris può navigare

                                        martedì, 9 agosto 2011 Cronaca - BRINDISI – Disco verde alla navigazione per la Aeolos Kenteris 1, la nave veloce della compagnia greca “Nel Lines”, dopo le ispezioni della capitaneria di Porto di Brindisi, seguite alla traversata da incubo per 965 passeggeri nella giornata di domenica. La nave aveva accusato l'avaria all'impianto di climatizzazione e altri problemi all'impianto elettrico.

                                          La Capitaneria ispezionerà la Kenteris

                                          La Capitaneria ispezionerà la Kenteris

                                          lunedì, 8 agosto 2011 Cronaca - BRINDISI - La nave veloce Kanteris probabilmente starà ferma un giro, se le verifiche cui ha deciso di sottoporla l'autorità marittima lo richiederanno. La Capitaneria di Porto di Brindisi infatti verificherà già domani, dopo il rientro della nave da Zante e Cefalonia, la situazione dei sistemi di bordo del traghetto della Nel Lines, interessati da un'avaria che ha scatenato le proteste dei passeggeri e obbligando il comandante a rientrare a Brindisi dopo quattro ore dalla partenza, ieri a tarda ora.

                                            Guardia costiera: controlli a tappeto

                                            Guardia costiera: controlli a tappeto

                                            venerdì, 29 luglio 2011 Cronaca - BRINDISI - Proseguono i controlli da parte del personale della Capitaneria di porto nell’ambito dell’Operazione complessa denominata “Mare Sicuro 2011”, volta a verificare il rispetto delle condizioni di sicurezza sia in mare che sulle spiagge.

                                              Ammaraggio, esercitazione

                                              Ammaraggio, esercitazione

                                              venerdì, 8 luglio 2011 Cronaca - BRINDISI - La Capitaneria di porto di Brindisi durante la giornata di ieri ha organizzato un’attività addestrativa.

                                                Eventi Oggi | Domani | Weekend

                                                Oggi al Cinema