Sport e vela per i diversamente abili: a Ravenna anche l'associazione Colibrì

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

L’associazione Colibrì presieduta da Roberto Vantaggiato ha rappresentato la città di Brindisi in occasione di “Marelibera”, una quattro giorni dedicata allo sporto per i diversamente abili che dal 9 al 12 maggio si è svolta al Marina di Ravenna.

La manifestazione, organizzata dall’Unione vela solidale, ha attirato associazioni da tutta Italia. I partecipanti hanno giocato a calcio balilla, si sono cimentati con il basket in carrozzina e dulcis in fundo hanno avuto anche la possibilità di veleggiare a bordo di una imbarcazione attrezzata per i disabili.

Lo stesso Roberto Vantaggiato, da anni impegnato in una crociata contro le barriere architettoniche di cui è disseminata Brindisi, e un altro rappresentante dell’associazione Colibrì, Luciano Casalino, hanno raccontato a BrindisiReport della loro esperienza, esprimendo l’auspicio che anche Brindisi, in futuro, possa ospitare una manifestazione nazionale dedicata alla disabilità.

Potrebbe Interessarti

  • Brindisino nella tempesta: strade allagate, aeroporto spazzato dalla bufera, auto semisommerse, crolli

  • Anche la costa nord del Brindisino bombardata da enormi chicchi di grandine

  • Omicidio a Ostuni: il luogo dove si è schiantata l'auto della vittima

  • Incidente sulla superstrada: cinque veicoli coinvolti, strada chiusa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento