Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ennesimo sequestro nel porto di Brindisi: Finanza e Dogane in azione

 

I militari della compagnia della guardia di finanza di Brindisi e i funzionari della locale Agenzia delle Dogane aprono il cassone di un autoarticolato arrivato nel porto di Brindisi e trovano al suo interno 20mila magliette recanti il logo contraffatto Italia, distrubuite in centinaia di colli. L'autista del mezzo è stato denunciato a piede libero. Si tratta del terso sequetro di merce contraffatta fatto nel porto di Brindisi in meno di sette giorni. 

Leggi l'articolo completo

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento