Coronavirus: nel Brindisino nessun nuovo caso e un decesso

Nella giornata di oggi, lunedì 4 maggio, sono stati registrati 724 test e sono risultati positivi 9 casi in tutto

BRINDISI – Zero casi positivi per l'infezione da Covid-19 coronavirus nelle province di Brindisi, Lecce e Bat secondo il bollettino epidemiologico della Regione Puglia diramato nella giornata di oggi, lunedì 4 maggio. Sono stati registrati 724 test e sono risultati positivi 9 casi in tutto.

Sei nella provincia di Bari, 2 Foggia e 1 nella provincia di Taranto. Sono stati registrati 5 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 provincia di  Brindisi, 2 in provincia Bat, 1 in provincia di Foggia. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 67.167 test. Sono 779 i pazienti guariti. Sono 2945 i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.153 così divisi: 1328 nella Provincia di Bari; 379 nella Provincia di Bat; 582 nella Provincia di Brindisi; 1070 nella Provincia di Foggia; 497 nella Provincia di Lecce; 265 nella Provincia di Taranto; 29 attribuiti a residenti fuori regione; 23 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

Indagine epidemiologica, oggi eseguiti 202 tamponi nel Brindisino

L’attività di sorveglianza sanitaria nella provincia di Brindisi ha registrato oggi un totale di 202 tamponi effettuati tra Rssa, territorio e ospedale Perrino. I dati vengono illustrati dal direttore generale, Giuseppe Pasqualone.

Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica ha eseguito oggi 140 tamponi: 37 a operatori della Rssa Pinto-Cirasino di Ostuni, 103 a persone nel proprio domicilio. Nell’ospedale Perrino sono stati effettuati 30 tamponi a operatori sanitari, 32 a degenti nei reparti e pazienti in Pronto soccorso.

I tamponi processati negli ultimi due giorni nei laboratori di analisi del Perrino e del Di Summa sono 219. I pazienti ricoverati al Perrino sono 24, dei quali 2 in Rianimazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento