Mesagne, Festa della liberazione con le donazioni Avis

L’associazione attenderà i donatori dalle 8 alle 12 nel Centro di raccolta dell’ospedale

MESAGNE- Avis organizza per il 25 aprile, dalle 8 alle 12, nel Centro di raccolta dell’ospedale una giornata della donazione. In questo difficile momento affrontato con il grande impegno e  il sacrificio di tanti medici, infermieri e personale sanitario, anche l’Avis si unisce al coro, mettendo in campo tutte le energie possibili.

Un particolare ringraziamento vorremmo riservarlo a tutti i donatori di sangue che "senza se e senza ma" hanno accolto gli appelli di Avis a donare, pensando ai tanti per cui la donazione è vita. Avis Mesagne, stante l'emergenza creatasi in quei giorni, ha organizzato, tra il 7 marzo e l' 8 aprile, diverse raccolte a cui hanno risposto 240 donatori: s ringrazia chi ha donato per la prima volta, chi da anni svolge questo indispensabile gesto di solidarietà e chi per qualche motivo non ha potuto donare. Alla paura ha prevalso la responsabilità e la solidarietà. Avis è orgogliosa della propria associazione che conta in Italia 1.400.000 soci con oltre 2.0000.000 di unità di sangue donate ogni anno. Avis è anche l'associazione che in provincia di brindisi, assicura ogni anno  al sistema trasfusionale dell’ospedale “A. Perrino”,  il 90% del fabbisogno di sangue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento