Virus e "Buone Abitudini": da Happy Casa Brindisi ai giovani

Un progetto di Antonio Lezzi, responsabile tecnico del settore junior, condiviso con Ministero dell'Istruzione e Università del Salento

BRINDISI - "È un momento difficile per tutti. Un pensiero particolare va rivolto ai nostri giovani, che devono affrontare situazioni del tutto nuove. La privazione dei rapporti sociali in presenza e delle normali attività quotidiane porta ad un cambiamento che deve essere affrontato con piena consapevolezza". Con questa premessa parte il progetto ‘Buone abitudini’, volto a riportare delle piccole, ma indispensabili, attenzioni che possono aiutare a vivere questo cambio di vita forzato nella maniera più dolce possibile.

Un prodotto nato dall’idea del prof. Antonio Lezzi (foto sotto), responsabile tecnico del settore giovanile Happy Casa Brindisi junior e già assistente allenatore e match analyst della prima squadra, che ha coordinato tutte le parti chiamate in causa: Happy Casa BrindisiUniversità del Salento Liceo Scientifico Banzi (Dipartimento Scienze Motorie) e Ministero della Pubblica Istruzione.

Antonio Lezzi-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed è proprio sulla home page del sito governativo che verrà pubblicato il progetto ‘Buone abitudini’ scaricabile ora direttamente a questo link: https://drive.google.com/file/d/15aGvR4Xrv181PVC1zVWYXqdEJVZOO1bZ/view “Impadronirsi del tempo. Sconfiggere la noia. Approfondire le curiosità, dare spazio agli hobby ed esplorare nuove passioni. Perché questo tempo deve essere tempo sfruttato, al meglio” le parole del testimonial di riguardo, coach Frank Vitucci#iorestoacasa consapevolmente con le ‘buone abitudini’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento