Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Torchiarolo, rimosse quattro tonnellate di rifiuti dalle spiagge. Ma serve collaborazione

Si tratta di lavori in programma per le festività pasquali che sono stati posticipati dall’amministrazione, in accordo con la ditta, a causa della “Zona Rossa” legata alla pandemia da Covid-19

TORCHIAROLO - Pronte per ricevere i primi villeggianti le marine di competenza del Comune di Torchiarolo. Torre San Gennaro, Lido Presepe, Lido Cipolla, Lendinuso e Canuta, che si estendono su 7 km di costa, nei giorni scorsi sono state interessate da interventi di pulizia dell’arenile a opera della ditta di Igiene Urbana Impregico Srl. I lavori si sono conclusi ieri, sabato 29 maggio. Sono state rimosse dalla spiaggia quattro tonnellate di rifiuti di varia tipologia: da plastica e vetro a legno, tronchi e sterpaglie. 

Si tratta di lavori in programma per le festività pasquali che sono stati posticipati dall’amministrazione, in accordo con la ditta, a causa della “Zona Rossa” legata alla pandemia da Covid-19.

Gli abbandoni di rifiuti interessano anche le strade delle marine e non solo le spiagge. Da capitolato il ritiro degli abbandoni è previsto una volta al mese ma va ricordato che la Impregico Srl così come altre ditte di Igiene Urbana effettuano il ritiro a domicilio di ogni genere di materiale, “ingombrati” compresi. Per questi ultimi è necessaria la prenotazione al numero verde 800 195 314 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30. 

Il Cetro di raccolta comunale

Inoltre a Torchiarolo è attivo il Centro Comunale di Raccolta aperto tutti i giorni, tranne il lunedì. Si trova in  c.da curti delle donne. E’ atti il martedì giovedì e sabato dalle 9 alle 13, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17, domenica dalle 8 alle 10. Possono essere conferiti tutti i rifiuti differenziabili e gli ingombranti. 

Il Calendario del ritiro dei rifiuti

Il calendario di raccolta nelle marine segue quello previsto per Torchiarolo: lunedì organico, martedì secco residuo, mercoledì organico e vetro, giovedì carta, cartone e confezioni tetrapak, venerdì plastica e metalli e il sabato organico. Per le attività non domestiche, invece: lunedì organico, martedì secco residuo e imballaggi cartone, mercoledì organico e vetro, giovedì carta, confezioni tetrapak, imballaggi di cartone, venerdì plastica e metalli, sabato organico e imballaggi di cartone. 

La ditta, inoltre, resta sempre a disposizione per tutte le segnalazioni. Abbandonare i rifiuti per strada, nelle campagne, o sulle spiagge, considerato il massimo impegno delle amministrazioni, quindi, è un comportamento ingiustificabile. I cittadini tutti sono invitati a collaborare e rispettare il territorio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torchiarolo, rimosse quattro tonnellate di rifiuti dalle spiagge. Ma serve collaborazione

BrindisiReport è in caricamento