Cronaca Torchiarolo

A Torchiarolo installate colonnine per la raccolta dell'olio vegetale esausto

A Torchiarolo arrivano le colonnine per la raccolta dell'olio vegetale esausto (e a breve anche quelle per gli indumenti usati). Nei giorni scorsi ne sono state installate sei in tutto in territorio, marine comprese

TORCHIAROLO – A Torchiarolo arrivano le colonnine per la raccolta dell’olio vegetale esausto (e a breve anche quelle per gli indumenti usati). Nei giorni scorsi ne sono state installate sei in tutto in territorio, marine comprese (Lendinuso, Lido Presepe e Torre San Gennaro).

Il servizio rientra nel capitolato di appalto della ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti per conto del Comune, la Universal Service snc di colonnine olio esausto1-2San Marzano di San Giuseppe, attiva sul territorio comunale da ottobre scorso dopo una lunga vicenda giudiziaria che ha visto la gara di affidamento del servizio finire davanti al Tar con grossi disagi per la cittadinanza dovuti proprio ai ritardi nella raccolta.

L’olio esausto vegetale detto anche “olio fritto”, si sa, se viene versato direttamente negli scarichi della rete fognaria attraverso lavandini e wc, provoca grossi danni all’ambiente. Arriva direttamente al suolo, si immette nei corsi d’acqua, in mare o contamina falde acquifere. Buttarlo nel lavandino purtroppo è una pratica molto diffusa. I cittadini, tutti, quindi, sono invitati a usufruire di questo servizio e di non smaltire l’olio esausto nella rete fognaria. Ne va della salute pubblica. 

Le vie interessate sono: Leopardi, Carso, Isonzo, don Minzoni, Dante Alighieri, campo sportivo. Poi Lido Presepe, Piazza Garibaldi (per Torre San Gennaro) e palazzine Pierri (Lendinuso).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torchiarolo installate colonnine per la raccolta dell'olio vegetale esausto

BrindisiReport è in caricamento