Al via il progetto “Bike4Freedom”, lezioni di bicicletta e guida sicura per i migranti dello Sprar

Prevede diverse azioni: un corso di bicicletta teorico-pratico, un corso sulla guida sicura e una manifestazione finale

SAN PIETRO VERNOTICO - Arci Brindisi, ente gestore dello Sprar “San Pietro Accoglie” di San Pietro Vernotico in collaborazione con l’associazione Salis Bike, da sabato 21 aprile prossimo darà il via al progetto “Bike4Freedom” rivolto ai beneficiari ospiti dello Sprar e la cui finalità è quella di promuovere l’utilizzo della bicicletta sia come strumento di mobilità ecologica sia come mezzo per ottenere maggiore autonomia.

La promozione dei diritti passa attraverso l’autonomia sociale ed economica dei migranti e la bicicletta come mezzo di trasporto rappresenta un passo verso l’indipendenza, poiché consente ai migranti di non sentirsi isolati e di avere occasione di conoscenza del territorio che li circonda. In particolare, poter utilizzare la bicicletta rappresenta per le donne migranti un importante simbolo di indipendenza: possibilità di spostarsi in maniera più rapida in paese, essere autonome negli spostamenti a breve distanza, poter correre in bicicletta con i propri figli e, infine, abbattere le barriere emozionali e sociali dato che in molti paesi correre in bicicletta non è usuale per le donne.

Il progetto prevede diverse azioni: un corso di bicicletta teorico-pratico che si terrà presso il piazzale Modugno a cura degli istruttori dell’associazione Salis Bike (per insegnare ai migranti a guidare la bicicletta e istruire ad una corretta manutenzione di base della bicicletta); un corso sulla guida sicura a cura del locale Comando dei Vigili Urbani (insegnare le principali regole del codice della strada e la segnaletica più importante) e una manifestazione finale che si terrà a fine maggio alla quale tutta la cittadinanza sarà invitata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento