rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Giallo a bordo della Msc Musica: scompare una marittima, ricerche in corso

Una brasiliana di 36 anni è scomparsa durante la navigazione da Venezia verso Brindisi, dove la nave è approdata nella tarda mattinata di oggi, presso Costa Morena. Ricerche in atto da parte delle Capitaneria di Venezia, Ravenna, Ancona e Pescara

BRINDISI - E’ accompagnato da un giallo l'approdo odierno della nave da crociera Msc Musica nel porto di Brindisi (sulla banchina di Costa Morena e non nel Seno di Levante, per avverse condizioni meteorologiche). Durante la navigazione da Venezia verso la Puglia, infatti, si sono perse le tracce di una marittima brasiliana di 36 anni (F.F.F. le iniziali del suo nome. La nave è partita intorno alle ore 17 dallo scalo veneto. L’allarme è stato lanciato intorno alle ore 3 della notte fra domenica e lunedì, quando la donna avrebbe dovuto iniziare il proprio turno di lavoro, ma non si è presentata. Immediatamente sono scattate le ricerche in mare da parte delle Capitanerie di porto di Venezia, Ravenna, Ancona e Pescara. 

A bordo, fino alle 10 di lunedì mattina – da quanto riportato dai colleghi di VeneziaToday - nessuno l'aveva vista. Nel territorio lagunare sono impegnate nelle ricerche le motovedette della capitaneria di porto (specie la CP826 e la CP2095), oltre che l'elicottero e i sommozzatori dei vigili del fuoco. Si sta controllando la rotta mantenuta dalla nave da crociera, che aveva come destinazione, appunto, il porto di Brindisi. Stando ai rigidi controlli di sicurezza vigenti in Marittima, anche in chiave antiterrorismo, la donna non risulterebbe essere scesa dalla nave durante le 10 ore di permanenza a Venezia.

La Msc, infatti, era giunta nel capoluogo lagunare alle 5 di mattina di domenica, per poi ripartire alle 17. Ai varchi è obbligatorio utilizzare un badge, sia in entrata che in uscita. La donna brasiliana non risulterebbe aver utilizzato il tesserino di riconoscimento ai tornelli. Si ritiene altamente improbabile quindi che abbia messo piede a terra.

Dopo l’arrivo a Costa Morena, i militari della Capitaneria di Brindisi hanno incontrato i responsabili dell’equipaggio per raccogliere le informazioni del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo a bordo della Msc Musica: scompare una marittima, ricerche in corso

BrindisiReport è in caricamento