menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alcuni reperti dei Bronzi di Brindisi esposti agli Uffizi a Firenze

Sono tornati al Museo archeologico provinciale di Brindisi due reperti della collezione dei Bronzi di Punta del Serrone, denominati “testa e braccio di bambina”, dopo essere stati esposti alla Galleria degli Uffizi di Firenze per la mostra “La Tutela del Tricolore – I Custodi dell’Identità Culturale”

BRINDISI – Sono tornati al Museo archeologico provinciale di Brindisi due reperti della collezione dei Bronzi di Punta del Serrone, denominati “testa e braccio di bambina”, dopo essere stati esposti alla Galleria degli Uffizi di Firenze per la mostra “La Tutela del Tricolore – I Custodi dell’Identità Culturale”. I reperti sono stati già reinstallati. Emblematico il titolo della mostra fiorentina: richiama fortemente alle proprie responsabilità circa il futuro del Mapri di Brindisi sia la Provincia che la Regione Puglia. Non si può assolutamente disperdere o mettere a rischio un patrimonio che è la summa delle ricerche archeologiche condotte nel nostro territorio ed è il cuore della storia della città e del suo territorio, integrato in un sistema di offerta storica e culturale cui appartengono il Museo Nazionale di Egnazia e le tante raccolte presenti nelle città del Brindisino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento