Cronaca Via Appia

Droga fra i cespugli del parco Cesare Braico, segnalati un paio di studenti

Controlli dei carabinieri della compagnia di Brindisi, con il supporto delle unità cinofile e della polizia municipale, mentre gli studenti dell'istituto alberghiero entravano a scuola. Sequestrate decine di grammi di marijuana

BRINDISI – Sessanta grammi di marijuana soni stati trovati fra i cespugli del parco Cesare Braico, nel corso di un controllo antidroga effettuato stamani dai carabinieri della compagnia di Brindisi al comando del capitano Luca Morrone, mentre entravano a scuola gli studenti dell’istituto alberghiero “Sandro Pertini”, situato proprio all’interno del polmone verde.

Controlli antidroga parco Cesare Braico, ALberghiero 4-2

I militari, supportati dalle unità cinofile e da una pattuglia di agenti della polizia municipale (è stato infatti richiesto l’ausilio di una vigilessa per sottoporre a perquisizione personale le studentesse, in quanto non vi erano donne in servizio fra i carabinieri), sono entrati in azione dopo aver ricevuto segnalazioni riguardanti un giro di sostanze stupefacenti fra i viali del parco. Piena collaborazione è stata fornita dai dirigenti dell’istituto scolastico.

Controlli antidroga parco Cesare Braico, ALberghiero 2-2

Fra i vari studenti sottoposti a perquisizione, un paio di essi sono stati trovati in possesso di modeste dosi di sostanze stupefacenti e per questo verranno segnalati all’autorità amministrativa in qualità di assuntori. Il pastore tedesco delle unità cinofili ha annusato ogni metro quadro del parco, comprese anche le mura perimetrali della struttura e una porzione del parcheggio del supermercato antistante.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga fra i cespugli del parco Cesare Braico, segnalati un paio di studenti

BrindisiReport è in caricamento