rotate-mobile
Cronaca Mesagne

Detenzione e spaccio di cocaina: arresto convalidato. Confermati i domiciliari

Nella mattinata di ieri, mercoledì 17 novembre, si è svolto l’interrogatorio di convalida per un 41 enne di Mesagne

MESAGNE - Convalidato l’arresto e confermata la misura cautelare degli arresti domiciliari per il 41 enne di Mesagne, M.B., arrestato dai poliziotti del locale commissariato, sabato 13 novembre scorso per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Era stato sorpreso mentre consegnava cocaina sull’uscio di casa. Durante la successiva perquisizione i poliziotti trovarono in casa sua bilancio di precisione, materiale per il confezionamento e denaro in contante, ritenuto profitto dell’attività di spaccio. 

Nella mattinata di ieri, mercoledì 17 novembre, si è svolto l’interrogatorio di convalida. Il Gip del tribunale di Brindisi, dottoressa Gilli, sussistendo i gravi indizi di colpevolezza, ha convalidato l'arresto e sussistendo le esigenze cautelari, il pericolo della reiterazione del reato e la gravità del fatto, ha confermato e applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenzione e spaccio di cocaina: arresto convalidato. Confermati i domiciliari

BrindisiReport è in caricamento