menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Distributore assaltato con una 500: preso anche il terzo componente della banda

In manette il 44enne Fortunato Saponaro, di Ostuni, complice dei due malfattori arrestati lo scorso 8 settembre in flagranza di reato dai poliziotti, dopo il furto in un'area di servizio sulla Ostuni-Francavilla

OSTUNI – Si chiude il cerchio sull’assalto con auto rubata perpetrato lo scorso 8 settembre ai danni di un’area di servizio situata sulla strada provinciale Ostuni-Francavilla Fontana. Nel pomeriggio di ieri (13 settembre), è stato arrestato anche il terzo complice dei due individui già fermati in flagranza di reato.

Si tratta di del 44enne Fortunato Saponaro, del posto. L’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in regime di domiciliari Fortunato Saponaro-2emessa dal gip del tribunale di Brindisi, Paola Liaci, su richiesta del pm Milto Stefano De Nozza. Il provvedimento restrittivo è stato eseguito dai poliziotti del commissariato della Città Bianca.

L'inseguimento e l'arresto in flagranza di reato

Gli stessi, la notte dell’8 settembre, si misero subito sulle tracce della vecchia Fiat 500 con tre persone a bordo che fecero irruzione nell’area di servizio, forzando il distributore automatico di snack e bevande e impossessandosi del cassettino degli incassi e della gettoniera per un importo complessivo pari a circa 1000. Angelo Soleti e Sabino Mastrolilli vennero fermati al culmine di un inseguimento.

Saponaro riuscì a dileguarsi, ma grazie a una meticolosa attività investigativa i poliziotti sono risaliti anche a lui. L’uomo deve rispondere anche del reato di ricettazione della Fiat 500. Mastroliti e Soleti si trovano tuttora reclusi in regime di domiciliari. Nell’ambito dei servizi contro i reati predatori effettuati in questi giorni, inoltre, gli agenti del commissariato hanno fatto luce su alcuni episodi di furti con il contestuale recupero e restituzione ai legittimi proprietari di un’autovettura, di una Vespa Piaggio e di altra merce oggetto di furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento