rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Dopo la rapina, lo scippo in pieno centro: una donna in ospedale

E' accaduto intorno alle 23.30 di sabato in via Marco Pacuvio. Due uomini a bordo di uno scooter si sono impossessati della borsa di una 66enne, facendola cadere

BRINDISI – Le hanno strappato la borsa, facendola cadere rovinosamente per terra. Una donna di 66 anni residente a Galatina (Lecce) è stata trasportata in ospedale a seguito di uno scippo subito intorno alle ore 23.30 di sabato (24 agosto), in via Marco Pacuvio, nel cuore di Brindisi.

Le vie erano affollate di persone, in una delle zone più frequentate della movida brindisina. A poche centinaia di metri, in piazza Santa Teresa, in migliaia stavano assistendo al concerto di Gianmarco Carroccia e Mogol dedicato al repertorio di Lucio Battisti. La 66enne, insieme a marito, aveva deciso di trascorrere la serata a Brindisi.

Mentre i due passeggiavano, due individui con volto coperto da casco sopraggiungevano alle loro spalle a bordo di uno scooter. Uno dei due, presumibilmente il passeggero, con un gesto fulmineo ha afferrato la borsa, facendo cadere la salentina per terra. Gli scippatori, poi, si sono dileguati per le vie limitrofe.  La malcapitata, soccorsa dal personale del 118, è stata trasportata presso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi. Sul posto si sono recati i poliziotti della Sezione volanti.

Poche ore prima, intorno alle ore 19,30, altri due individui, di cui uno armato di pistola, avevano assaltato il supermercato Eurospin situato in viale Enrico Fermi, fra la zona industriale e il rione Perrino. La sera precedente (venerdì 23 agosto) era stato preso di mira, invece, il distributore di benzina Pennetta Petroli situato nei pressi dell’aeroporto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la rapina, lo scippo in pieno centro: una donna in ospedale

BrindisiReport è in caricamento