rotate-mobile
Domenica, 26 Marzo 2023
Cronaca

Esplosione nella cava, vigili del fuoco al lavoro con un cane delle macerie

BRINDISI - Ancora nessuna novità dalla cava della Semes di contrada Autigno, dove attorno alle 12,30 dopo il brillamento di una mina non ci sono più tracce di un dipendente dell'impresa. La persona che ora i vigili del fuoco stanno cercando sotto il materiale franato è il 47enne Salvatore Di Latte, di Carovigno.

BRINDISI - Ancora nessuna novità dalla cava della Semes di contrada Autigno, dove attorno alle 12,30 dopo il brillamento di una mina non ci sono più tracce di un dipendente dell'impresa. La persona che ora i vigili del fuoco stanno cercando sotto il materiale franato è il 47enne Salvatore Di Latte, di Carovigno.

Sembra che Di Latte fosse stato visto alla guida di una Fiat Panda rossa all'interno del cantiere, poco prima delle deflagrazioni. A esplosione avvenuta, l'addetto alle cariche ha notato la Panda accanto al punto in cui erano state fatte brillare le mine. L'auto aveva la portiera aperta ma dentro non c'era nessuno.

Da qui il terribile sospetto che Di Latte, non rintracciabile in alcun altro luogo, potesse essere stato travoplto da una delle masse di roccia terriccio fatte franare dagli scoppi. Ora i vifili del fuoco stanno lavorando anche con un cane addestrato all'individuazione delle persone sotto le macerie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione nella cava, vigili del fuoco al lavoro con un cane delle macerie

BrindisiReport è in caricamento