Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Forte vento: albero finisce sulla superstrada e colpisce due veicoli

Dal pomeriggio di oggi, lunedì 28 dicembre, i centralini del 115 e della Polizia locale di Brindisi stanno squillando ininterrottamente per segnalare pericoli sulle strade

Articolo in aggiornamento 

BRINDISI - Si sono vissuti momenti di vera tensione sulla strada statale 613 intorno alle 17.30 di oggi, lunedì 28 dicembre, dove all'altezza dello svincolo per Cerano, sulla corsia in direzione Lecce un albero è finito sulla superstrada centrando due veicoli. Un furgone della Cosmopol e una Renault Megane seconda serie. Per fortuna i due conducenti non hanno riportato gravi conseguenze, i veicoli, invece, hanno subito gravi danni. Sul posto si sono recate alcune squadre dei vigili del fuoco, gli agenti della Polizia stradale e i carabinieri. Il traffico nel tratto interessato dall'incidente ha  subito grossi rallentamenti. Gli automobilisti che hanno transitato accanto ai veicoli danneggiati hanno temuto il peggio. 

danni auto superstrada-2

Il video dell'incidente

Il vento di Libeccio che da qualche ora sta soffiando con raffiche che sfiorano i 70 km orari, quindi, sta creando non pochi disagi e danni nel Brindisino. Dal pomeriggio di oggi, lunedì 28 dicembre, i centralini del 115 e della Polizia locale di Brindisi stanno squillando ininterrottamente per segnalare pericoli sulle strade. I vigili del fuoco hanno già fatto oltre 20 interventi tra alberi caduti, rami spezzati e segnali stradali pericolanti. 

Gli agenti della Polizia locale sono stati chiamati in via Calore a Brindisi dove all’altezza del civico 1 un albero è caduto su un’auto parcheggiata per strada. Per fortuna senza feriti. Albero caduto anche in via Cellie e sulla rotatoria che dalla 379 codice in aeroporto. Lì si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco. In via Ferrante Fornari, all’altezza del civico 17, invece, il forte vento ha rotto una finestra e i pezzi di vetro sono caduti per strada. Per fortuna anche in questo caso nessuno è rimasto ferito. All'incrocio con via Togliatti e via San Giovanni Bosco è caduto un palo della segnaletica. 

A Cellino San Marco un albero ha reciso cavi Enel finendo su un'auto. E' accaduto in piazza del Popolo nel giardinetto di una palazzina Arca Nord Salento. Sul posto agenti della Polizia locale al comando di Luana Casalini, i volontari della Protezione civile comunale con il responsabile Comunale Franco Menga. il coordinatore del Gruppo Comunale, invece, è impegnato in via Campi dove è caduto un palo.

Anche a Mesagne, rione Grutti, è caduto un grosso albero di pino sulla sede stradale. Nessun danno. Protezione civile, operai comunali e polizia locale operativi su più fronti. A San Pietro Vernotico si è staccata l'insegna della ex biblioteca comunale sito in via Lecce. I volontari della Protezione civile hanno provveduto a metterla in sicurezza.

La Protezione Civile ha diramato una nuova Allerta Meteo dalle 20 di oggi per le prossime 28 ore. Si prevedono forti venti Sud-occidentali, con rinforzi di burrasca o burrasca forte. Criticità "Gialla".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte vento: albero finisce sulla superstrada e colpisce due veicoli

BrindisiReport è in caricamento