Attività di gestione rifiuti non autorizzata: denunciato un uomo

L’uomo è stato sorpreso alla guida del proprio autocarro carico di rottami ferrosi senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni

FRANCAVILLA FONTANA - Continua il controllo dei carabinieri del comando provinciale di Brindisi teso alla tutela del bene collettivo della sanità pubblica: un 61enne di Villa Castelli è stato denunciato per attività di gestione rifiuti non autorizzata.

L’uomo è stato sorpreso alla guida del proprio autocarro nei pressi della zona industriale della città degli Imperiali, carico di rottami ferrosi, senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento