menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Grazie al personale di Cardiologia e Utic per aver salvato mio padre"

Riceviamo e pubblichiamo i ringraziamenti rivolti dal signor Massimo Santorsola al personale dei reparti di Cardiologia e Utic dell'ospedale Perrino di Brindisi per aver salvato la vita al padre 70enne, colto da infarto

Riceviamo e pubblichiamo i ringraziamenti rivolti dal signor Massimo Santorsola al personale dei reparti di Cardiologia e Utic dell’ospedale Perrino di Brindisi per aver salvato la vita al padre 70enne, colto da infarto. 

Spesso e volentieri ho letto di critiche all'Ospedale Perrino ed al suo personale, concedetemi per questa volta di elogiare la splendida equipe "capitanata" dal Dottor Professore Ignone primario dei reparti di Cardiologia ed Utic dell'Ospedale brindisino.

Il mio plauso va in particolar modo al simpaticissimo e bravissimo Dottor Palmisano, allo scrupoloso e preciso Dottor De Giorgio e al "rocker 'n' roller" e spero che il termine gli sia gradito, Dottor Zuffianò che ringrazio particolarmente perché è riuscito con poche parole a convincere mio padre, infartuato, diabetico e con entrambi gli arti paralizzati a resistere il tempo necessario per svolgere due angioplastiche.

Ringrazio inoltre le dottoresse tutte molto dolci e gentili nell'esporre ai familiari i problemi del malato. Un discorso a parte per il personale infermieristico, attento e capace in Utic, un po' in difficoltà in cardiologia... ma tralasciamo. 

Fermo restando che la missione infermieristica non debba solo somministrare farmaci ma anche curare le piaghe e dar da mangiare agli ammalati che non hanno nessuno che possa accudirli. Riguardo le strutture...che dire. Inviterei il Governatore della Puglia o chi per lui a farsi un giro per le corsie: fatiscenti, poco igieniche, rotte e sporche. Non sono le condizioni in cui un malato può sopravvivere!

Auguro comunque un buon lavoro a tutti i medici dell'Ospedale Perrino. Questa l'esperienza di un figlio vicino a suo padre 70enne!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento