rotate-mobile
Cronaca

Il sindaco Mennitti non è più intubato, presto lascerà la rianimazione

BRINDISI - Nuovo bollettino ufficiale diramato dal Comune di Brindisi sullo stato clinico del sindaco Domenico Mennitti e conferma delle anticipazioni di poche ore fa circa il tipo di intervento cui è stato sottoposto ieri a tarda ora. Ecco la nota integrale di Palazzo di Città.

BRINDISI - Nuovo bollettino ufficiale diramato dal Comune di Brindisi sullo stato clinico del sindaco Domenico Mennitti e conferma delle anticipazioni di poche ore fa circa il tipo di intervento cui è stato sottoposto ieri a tarda ora. Ecco la nota integrale di Palazzo di Città.

Riferendosi al sindaco, il bollettino fa sapere che "dopo il suo arrivo, avvenuto nella giornata di ieri, i sanitari hanno valutato che le condizioni generali consentivano di poter intervenire con il Tips (Shunt porto-sistemico intraepatico trans giugulare) e quindi hanno proceduto in tal senso. Un controllo angiografico eseguito in data odierna ha confermato il decorso regolare e quindi sono cessate le condizioni che rendevano necessario tenere il paziente intubato".

"Con ogni probabilità, pertanto, nelle prossime ore cesserà l'esigenza di proseguire la fase di osservazione nel reparto di rianimazione e potrà essere trasferito in altro reparto". Dunque la fase più critica sembra superata, ma la situazione evidenzia chiaramente che il sindaco sarà costretto a stare a lungo lontano dalle sue mansioni amministrative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Mennitti non è più intubato, presto lascerà la rianimazione

BrindisiReport è in caricamento