Auto data alle fiamme nei pressi di Rosa Marina: era stata rubata

Si tratta di una Fiat 500 L rubata nei giorni scorsi a Monopoli. Sul posto i vigili del fuoco e il commissariato

Foto di repertorio

OSTUNI - Abbandonata e data alle fiamme nei pressi del villaggio di Rosa Marina, sul litorale di Ostuni. Così ignoti malfattori si sono sbarazzati di una Fiat 500 L che nei giorni scorsi era stata rubata per le vie di Monopoli (Bari). L’incendio è stato appiccato intorno alle ore 5, nelle campagne, all’altezza di una rotatoria. Sul posto si è recata una squadra di vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, visto che i colleghi del distaccamento della Città Bianca erano già alle prese con un principio di incendio in una pizzeria. I rilievi del caso sono stati effettuati dal commissariato di Ostuni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ballerino Alessandro Cavallo entra nella scuola di "Amici" di Maria De Filippi

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Addio a Fabio D'Aprile: lutto nel basket brindisino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

  • Covid: "Vaccinate anche delle persone che non avevano priorità"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento