rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Erchie

Cento ulivi secolari distrutti dai piromani: duro lavoro per pompieri e volontari

Un incendio di vaste dimensioni si è sviluppato ieri in un terreno privato contrada Macchie Nuove, nelle campagne di Erchie. Sul posto tre squadre di vigili del fuoco e due squadre della Protezione civile

ERCHIE – Cento alberi d’ulivo secolari sono stati distrutti da un incendio doloso appiccato ieri (19 giugno) in contrada Macchie Nuove, nelle campagne di Erchie, in un fondo privato. Il proprietario del terreno si è accorto dell’incendio intorno alle ore 16, dopo essersi recato sul posto per controllare un annesso campo di grano, a sua volta devastato dalle fiamme.

incendio sterpaglie pineta vigili del fuoco-2

Nel giro di qualche minuto sono intervenute tre squadre di vigili del fuoco partite dal distaccamento di Francavilla Fontana e dal comando provinciale di Brindisi, oltre a due team di volontari delle associazioni di Protezione Civile di Erchie e Torre Santa Susanna.  Volontari e pompieri hanno lavorato senza sosta per ore nel tentativo di salvare l’immenso uliveto, esteso in una area di venti ettari, tenendo conto del fatto che l’acqua irrorata sugli ulivi in fiamme, a volte, a causa del forte vento, tende ad alimentare il rogo.

19415759_1022884057848820_659068819_n-2

Le operazioni di spegnimento sono state seguite in prima persona dal sindaco di Erchie Giuseppe Margheriti. L’allarme è rientrato intorno alle ore 21. Nessun dubbio sul fatto che l’incendio sia stato provocato dall’uomo. Le fiamme, infatti, sono state appiccate in più punti, per creare quanti più danni possibile.  

19250932_1022897554514137_1132426749_n-2

I volontari dell’associazione Agata Gallù, fra l’altro, hanno dovuto prestare la loro opera anche nei pressi della stazione ferroviaria di Erchie, dove fiamme  partite da un campo di stoppie avevano invaso l’area della  ferrovia con seri disagi. E’ stato quindi necessario domare il rogo prima che lo stesso si propagasse alle strutture della stazione ferroviaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cento ulivi secolari distrutti dai piromani: duro lavoro per pompieri e volontari

BrindisiReport è in caricamento