rotate-mobile
Cronaca

L'assessore multato: "Distrazione"

BRINDISI - Il giorno dopo la buriana mediatica, l'assessore provinciale Antonio Gioiello dirama una nota sia per scusarsi che per giustificarsi: parcheggiare l'auto davanti allo scivolo per disabili che si trova di fronte agli ingressi della Provincia e della Prefettura, non è stato un atto di arroganza, ma solo la conseguenza di una distrazione. Questa la versione del pubblico amministratore multato dai vigili urbani brindisini (con decurtazione di punti sulla patente come effetto collaterale).

BRINDISI - Il giorno dopo la buriana mediatica, l'assessore provinciale Antonio Gioiello dirama una nota sia per scusarsi che per giustificarsi: parcheggiare l'auto davanti allo scivolo per disabili che si trova di fronte agli ingressi della Provincia e della Prefettura, non è stato un atto di arroganza, ma solo la conseguenza di una distrazione. Questa la versione del pubblico amministratore multato dai vigili urbani brindisini (con decurtazione di punti sulla patente come effetto collaterale).

"Mi permetto con la presente - scrive Gioiello - di chiedere scusa per una banale distrazione che mi è capitata nella fretta di raggiungere una importante riunione. E? stata una banale distrazione come può capitare a qualsiasi automobilista e che non deve succedere. Però da questo a fare considerazioni sul presunto abuso di potere che avrei effettuato per essere assessore provinciale ce ne passa;  non ho lasciato l?auto lì per compiere un atto di arroganza ma semplicemente per uno sbaglio che non si ripeterà più".

"La mia vita politica è costellata di una continua vicinanza ai più deboli -dichiara l'assessore provinciale - e ho avuto persino l?onore di essere sul palco alle olimpiadi dei diversamente abili che il mio comune, Latiano, ha il piacere di ospitare ogni anno e lungi da me anni luce fare qualcosa che possa intralciare un diversamente abile. Se l?ho fatto è stata per un banale errore di parcheggio e non altro. La presente per doverosa precisazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore multato: "Distrazione"

BrindisiReport è in caricamento