rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Licenziamento illegittimo, Tribunale di Brindisi reintegra lavoratore della Ge Avio srl

Stabilita la corresponsione di un'indennità commisurata alla retribuzione globale di fatto dal giorno del licenziamento sino a quello dell'effettiva reintegra

BRINDISI - Nei giorni scorsi, la Failm-Confael, grazie al supporto dello studio legale dell'avvocato Giacomo Greco del foro di Brindisi, ha prevalso in Tribunale nei confronti della Ge Avio srl e del suo management, un'azienda multinazionale del settore aeronautico, un vero e proprio colosso presente nel territorio brindisino.

In particolare, il Tribunale di Brindisi, attraverso il proprio giudice del lavoro, Piero Primiceri, ha dichiarato l'illegittimità del licenziamento di un suo dipendente decretando la reintegra sul posto di lavoro, stabilendo la corresponsione di un'indennità commisurata alla retribuzione globale di fatto dal giorno del licenziamento sino a quello dell'effettiva reintegra, e condannando la Ge Avio srl, inoltre, al pagamento delle spese legali.

Dal sindacato dichiarano: "Come se non bastasse, la Failm-Confael ha confermato la propria esperienza, competenza e professionalità, sempre nei confronti della stessa Ge Avio srl, in seguito all'infelice vicenda di un mancato riconoscimento di accesso alla Naspi per dei lavoratori che volontariamente avevano accettato un accordo sindacale di incentivo all'esodo, con la causale di non aver presentato la giusta documentazione comprovante lo stato del licenziamento".

In tale contesto, l'organizzazione sindacale ha compreso come non venisse riconosciuta a questi lavoratori l'indennità di preavviso alla chiusura del rapporto di lavoro stabilito dall'accordo sindacale. Ora ai lavoratori verrà riconosciuto quanto previsto. 

Dalla Failm-Confael commentano: "Queste vittorie, oltre a dare lustro alla nostra organizzazione sindacale e ai suoi dirigenti e rappresentanti sindacali, ci convincono sempre più nel perseguire il percorso che abbiamo da tempo intrapreso, oltre a spingerci a migliorare affinché si possano raggiungere risultati ora inimmaginabili, nell'intento unico di rendere giustizia ai lavoratori, agli uomini e alle donne, che hanno necessità di far valere i propri diritti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licenziamento illegittimo, Tribunale di Brindisi reintegra lavoratore della Ge Avio srl

BrindisiReport è in caricamento