Marijuana in casa, fratelli denunciati

SAN MICHELE SALENTINO - Sorpresi con la droga in casa, denunciati due fratellastri del posto, M.S.M. di 26 anni e un minore. I due, accusati di detenzione illecita di sostanze stupefacenti, sono stati trovati con dodici grammi di marijuana suddivisa in tre involucri.

La marijuana sequestrata ai due fratelli di San Michele

SAN MICHELE SALENTINO - Sorpresi con la droga in casa, denunciati due fratellastri del posto, M.S.M. di 26 anni e un minore. I due, accusati di detenzione illecita di sostanze stupefacenti, sono stati trovati con dodici grammi di marijuana suddivisa in tre involucri.

Sono stati perquisiti dai carabinieri della locale stazione unitamente ai militari del nucleo operativo e radiomobile perché, in seguito a un'accurata attività investigativa, è emerso che i due fratellastri erano coinvolti in qualche giro di droga.

I militari hanno voluto vederci chiaro e nel pomeriggio di ieri li hanno sottoposti a ispezione, prima personale e poi domiciliare. I sospetti si sono rivelati fondati. Nelle rispettive camere da letto dei due sammichelani, ben occultata, è stata trovata della marijuana. Per i due è scattata la denuncia mentre la droga è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • Assalto armato al bar: un cliente dà l’allarme, banditi subito circondati

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Ciao Grazia, mamma coraggiosa: borsa di studio per i suoi due bimbi

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

Torna su
BrindisiReport è in caricamento