Cronaca Centro Storico / Via Giuseppe Mazzini

Materasso e mobili abbandonati in centro: altra "prodezza" degli incivili

"Quando finirà questa inciviltà?". Inizia così la segnalazione di un cittadino indignato per l'indecoroso spettacolo che quest'oggi si presentava nella centralissima via Mazzini, dove qualche incivile ha pensato bene di depositare un materasso (doppia piazza) a ridosso della facciata posteriore dell'ex Upim.

BRINDISI - “Quando finirà questa inciviltà?”. Inizia così la segnalazione di un cittadino indignato per l’indecoroso spettacolo che quest’oggi si presentava nella centralissima via Mazzini, dove qualche incivile ha pensato bene di depositare un materasso (doppia piazza) a ridosso della facciata posteriore dell’ex Upim, a pochi metri da una grata sulla quale giace la confezione di un sapone. 

Una via del centro storico, insomma, è stata trasformata in una sorta di discarica abusiva da persone che non sanno neanche dove alberghi il senso civico. E non è la prima volta che accade. Perché quello dell’abbandono selvaggio di rifiuti (e quant’altro) per le vie cittadine è un fenomeno duro a morire.

“Solo cominciando a sanzionare e multare – dichiara il cittadino indignato - qualcuno comincerà ad educarsi (quando si tocca la tasca, anche l'incivile si educa)”. La segnalazione è stata inoltrata anche all’indirizzo mail del comando di polizia municipale. I vigili urbani, del resto, anche attraverso servizi di controllo in borghese, hanno smascherato in questi giorni numerosi incivili, elevando multe salate. Ma a quanto pare, tutto ciò non basta. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Materasso e mobili abbandonati in centro: altra "prodezza" degli incivili

BrindisiReport è in caricamento