Dimentica borsa con 8mila euro: la trova e la consegna un operaio

Il fatto nel pomeriggio di oggi 4 luglio nel centro storico di Ceglie Messapica. I protagonisti ricevuti dal sindaco

CEGLIE MESSAPICA – Dimentica la borsa con 8mila euro su un parapetto, dove l’aveva appoggiata per scattare una foto alla figlia. Per fortuna la borsa è stata ritrovata poco dopo da un lavoratore edile, che l’ha consegnata senza esitazioni alla Polizia locale di Ceglie Messapica, città dove si è svolta la vicenda, per fortuna a lieto fine. Un esempio di senso civico, G.U., l’autore del ritrovamento e della restituzione, che è stato ricevuto dal sindaco di Ceglie Messapica, Luigi Caroli, assieme alla proprietaria della borsa, una signora originaria della cittadina messapica ma residente a Porto San Giorgio nelle Marche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel primo pomeriggio di oggi 4 luglio, transitando per le vie del centro storico, il lavoratore edile si è accorto di una borsa celeste in tessuto abbandonata per terra e, dopo averne cercato vanamente nei paraggi la proprietaria, si dirigeva verso il comando della Polizia locale, che nel giro di mezz’ora rintracciava la signora che aveva dimenticato la borsa. Il denaro, riposto in alcuni fascicoli, sarebbe servito per alcuni acquisti ed adempimenti di natura familiare. Dopo la riconsegna della borsa, la signora e la persona che l’aveva recuperata, sono stati accompagnati dal sindaco dal comandante della Polizia locale, Cataldo Bellanova, e dall’assessore Grazia Santoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento