Lettini abusivi sulla spiaggia, denunciato il responsabile

Operazione "Mare sicuro" della Capitaneria di Porto nella località Rosa Marina. L'area è stata sgomberata e restituita alla pubblica utilità

OSTUNI -  Aveva occupato abusivamente un'area demaniale con dei lettini e per questo, nella mattinata di oggi, giovedì 30 luglio, i militari della sezione di polizia marittina della Guardia Costiera hanno posto sotto sequestro la zona, in località Rosa Marina di Ostuni. Le attrezzature sono state sequestrate ed il responsabile è stato denunciato, a piede libero, alla competente autorità giudiziaria, mentre l’area è stata immediatamente sgomberata per essere così restituita alla pubblica fruibilità da parte dei numerosi bagnanti presenti sul posto.

ROSA MARINA 2-2

L’attività rientra nell’operazione estiva “Mare Sicuro”, disposta dal comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto su tutto il territorio nazionale e partita lo scorso 15 giugno, con lo scopo di assicurare la salvaguardia della vita umana in mare, la sicurezza di bagnanti e diportisti, la tutela dell’ambiente marino e costiero e, più in generale, di garantire sempre più elevati standard di sicurezza nel settore turistico-balneare, in particolare attraverso la costante vigilanza delle spiagge libere e del demanio marittimo, mare incluso, proprio per scongiurare ogni forma di abusiva occupazione in danno della collettività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale: obbligo di mascherina anche in spazi all'aperto

  • Scontro sulla provinciale: muore un bambino di 16 mesi

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: 33 casi in Puglia, 4 nel Brindisino

  • Scontro fra auto e scooter sulla provinciale: muore il motociclista

  • Tragedia in mare: sub trovato senza vita sul fondale

  • Donna sequestrata e picchiata in un B&B: la salva la Polizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento