menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto nuovo furto di energia elettrica: vivaista finisce ai domiciliari

Scoperto nuovo furto di energia elettrica nel Brindisino: dopo il ristoratore di Ostuni, nei guai per lo stesso reato è finito un vivaista di Carovigno

CAROVIGNO – Scoperto nuovo furto di energia elettrica nel Brindisino: dopo il ristoratore di Ostuni, nei guai per lo stesso reato è finito un vivaista di Carovigno, G.S. di 50 anni. Si era collegato direttamente alla rete pubblica con la propria utenza. Per lui il pubblico ministero di turno ha disposto gli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento