menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Scuole nel mirino dei ladri: furto di computer nel liceo "Fermi Monticelli"

Ignoti malfattori la scorsa notte si sono introdotti nell'istituto. Il furto è stato scoperto all'alba da un vigilante

BRINDISI – Dopo il furto di un televisore perpetrato venerdì scorso (17 novembre) ai danni dell’istituto “Marconi-Belluzzi”, le scuole tornano nel mirino. Stavolta i ladri si sono introdotti all’interno del liceo Scientifico “Fermi-Monticelli” di via Nicola Brandi, fra i rioni Casale e Paradiso, rubando alcuni computer. Il furto è stato scoperto intorno alle ore 6 di oggi (19 novembre) da una guardia giurata. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i poliziotti della Sezione volanti.

Da quanto appreso, i malfattori hanno raggiunto il locale in cui si trovavano i pc dopo aver rotto un vetro. Il numero esatto dei computer rubati potrà essere accertato domani, quando il personale scolastico farà un inventario. Vi sono pochi dubbi sul fatto che l’intrusione si avvenuta nelle ore notturne. Episodio analogo, come detto, si era verificato la notte fra il 16 e il 17 novembre ai danni dell’istituto tecnico commerciale “Marconi-Flacco”, in via Nicola Brandi, da quale venne asportato uno schermo 52 pollici marca Samsung che si trovava in biblioteca. Su entrambi i furti indaga la polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Emergenza Covid-19

    Covid: prime vaccinazioni con Johnson & Johnson nel Brindisino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento