Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

Colpi di arma da fuoco in viale Caravaggio, contro un'auto a bordo della quale si trovavano tre persone. Ferito solo il conducente. Indaga la polizia

Foto di repertorio

BRINDISI – L’agguato è scattato mentre era al volante della sua auto, a bordo della quale si trovavano altri due amici: un ragazzo e una ragazza. Un brindisino di 23 anni, L.T., incensurato, è stato preso di mira intorno alle ore 22.30 di ieri (lunedì 25 maggio) in viale Caravaggio, al rione Sant’Elia. Il giovane si è recato autonomamente presso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi, con una ferita da arma da fuoco alla gamba. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. Il giovane è stato ricoverato con 15 giorni di prognosi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto si sono recati i poliziotti della Sezione Volanti e della Squadra mobile della questura di Brindisi, con l’ausilio dei colleghi della Scientifica. Gli investigatori sono tuttora al lavoro per chiarire la dinamica dei fatti. Stando a una prima ricostruzione, l’auto condotta dal 23enne sarebbe stata avvicinata da un paio di moto a bordo delle quali si trovavano quattro persone con i volti coperti da caschi. Uno o più malviventi hanno esploso dei colpi di arma da fuoco contro la vettura. Fortunatamente gli altri due occupanti del mezzo non hanno riportato ferite. Il movente è da appurare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento