Cronaca

Danneggiate le panchine destinate a Valesio e installate nelle marine

Nemmeno sono state installate che già le hanno danneggiate e forse sarebbe stato meglio lasciarle nel deposito comunale

TORCHIAROLO – Nemmeno sono state installate che già le hanno danneggiate e forse sarebbe stato meglio lasciarle nel deposito comunale. Si tratta delle panchine che erano destinate al sito archeologico di Valesio e che non sono mai state installate per paura di finire nel mirino dei ladri, e che il Comune di Torchiarolo ha deciso di installarle nelle marine e di metterle a disposizione dei cittadini. Ma dopo due giorni sono finite in mano ai vandali. E il sindaco Nicola Serinelli insieme al consigliere con delega all’arredo Urbano, Antonio Martellotti, non hanno esitato a sporgere denuncia presso la caserma dei carabinieri. Perché di episodi di questo genere se ne stanno verificando fin troppi. Tra molti cittadini non c’è l’amore per il territorio: le strade vengono continuamente sporcate, e gli arredi urbani danneggiati. Nella notte tra ieri e oggi, venerdì 5 agosto, a Lendinuso, precisamente nel piazzale centrale sono state asportate le fasce di legno (con relativi chiodi) che compongono le panchine rendendole pericolosa.

acb384e3-8bb6-44bc-b003-5d705d752292-2

“Si stanno verificando una serie di eventi che mi stanno portando a pensare che ci sono tentativi di destabilizzare e delegittimare la mia amministrazione, è arrivato il momento di fare chiarezza e portare alla luce la verità – commenta Serinelli – non è possibile che in una marina si verificano episodi di questo genere e nessuno vede nulla, nessuno sa nulla, nessuno denuncia. Devo pensare che ha fatto bene chi non le ha voluto installare a Valesio per paura che venissero rubate o danneggiate? Da un lato abbiamo imprenditori che vogliono investire, dall’altro gente che deturpa il territorio. Le strade e le spiagge spesso sono piene di cocci di vetro, c’è gente che spacca le bottiglie di birra e le lancia per strada e sulla spiaggia, gente che abbandona la spazzatura per strada, nelle campagne, nelle piazzole della superstrada, nelle piazze. Manca il rispetto per il territorio, non si può più andare avanti i queste condizioni, farò di tutto per dare serenità a questa comunità e portare a galla la verità”.  

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiate le panchine destinate a Valesio e installate nelle marine

BrindisiReport è in caricamento