rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Torre Guaceto, giornata pro Aido e Ant

TORRE GUACETO – Una giornata intera per aiutare chi combatte ogni giorno con la malattia. “Liberando le ali”, alla sua seconda edizione, è dedicato a Michela Patronelli. Organizzatori della giornata che si svolgerà nella Riserva di Torre Guaceto domenica 16 settembre prossimo, sono il fratello di Michela, Ciro Patronelli, e le associazioni Ant e Aido, sezioni di Brindisi. Il provento della giornata sarà devoluto alle fondazioni Ant e Aido.

TORRE GUACETO ? Una giornata intera per aiutare chi combatte ogni giorno con la malattia. ?Liberando le ali?, alla sua seconda edizione, è dedicato a Michela Patronelli. Organizzatori della giornata che si svolgerà nella Riserva di Torre Guaceto domenica 16 settembre prossimo, sono il fratello di Michela, Ciro Patronelli, e le associazioni Ant e Aido, sezioni di Brindisi. Il provento della giornata sarà devoluto alle fondazioni Ant e Aido.

Dagli artisti di strada al teatro. Da musicisti alla ginnastica artistica. Dalla pittura al monologo. Bambini, ragazzi, adulti, tutti con un unico obiettivo. Riempire la giornata di domenica 16 settembre prossimo di colori e sorrisi. Ogni artista garantirà il suo prezioso contributo gratuitamente. ?Liberando le ali? è un memorial, il ricordo di una giovane donna che purtroppo non c?è più. In suo onore, e per alleviare la malattia ad altre persone che soffrono ogni giorno e combattono attimo dopo attimo, nasce questa importantissima collaborazione con l?Ant e Aido, attraverso un evento organizzato per raccogliere fondi.

?Vogliamo solo cercare, nel nostro piccolo, così come facciamo ogni giorno ? sottolinea a BrindisiReport.it Silvia Perugino, collaboratrice Ant di Brindisi ? di alleviare la sofferenza dei nostri malati. Abbiamo accolto per il secondo anno la richiesta di Ciro Patronelli di proseguire nella seconda edizione di ?Liberando le ali?. E? un modo per sensibilizzare la gente e aiutare l?Ant nel suo cammino fatto di 365 giorni di impegno cistante. Domenica 16 sarà appunto un?occasione per liberare le ali dalla sofferenza con piccoli gesti?.

La giornata di domenica 16 settembre 2012, si dividerà in due parti: mattina e pomeriggio. L?evento avrà inizio alle ore 9 circa con una passeggiata itinerante nella Riserva di Torre Guaceto. Le guide del parco illustreranno percorsi e bellezze del posto. Ci sarà spazio, anche, per una mostra fotografica curata dalla?Afi, Accademia fotografica italiana. Un momento, sarà dedicato ad uno spettacolo teatrale della compagnia teatrale brindisina ?Aria ti mari?.  La passeggiata si concluderà, sotto la Torre, con l?esibizione delle ragazze della ginnastica artistica ?La Rosa? di Brindisi.

La parte degli eventi pomeridiani, invece, inizierà intorno le ore 17 con uno spettacolo teatrale ?Racconti dal mare?,  regia di Serena De Simone. Successivamente seguiranno spettacoli di intrattenimento, artisti di strada,  con Lunatica in fiera e Luminal. Intorno le ore 19, nel Centro visite della Riserva, grazie anche alla collaborazione della cooperativa Thalassia, si terrà un aperitivo Bio, con prodotti Slow Food. Si concluderà la serata con un dj set e la mostra di pittura live dell?artista Angela Lima. Gli eventi sono in collaborazione all?associazione Zonno Cacudi Show.

Il biglietto per poter accedere la mattina all?evento ha il costo di 10 euro ed è disponibile in prevendita. Il ricavato dell?intera giornata, anche delle offerte che si possono fare per i singoli spettacoli, sarà devoluto totalmente all?Ant e all?Aido,  sezioni di Brindisi. Per informazioni e biglietti in prevendita si può contattare il numero 345.4986736 oppure 331.3477311 o lo 0831/989885.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Guaceto, giornata pro Aido e Ant

BrindisiReport è in caricamento