menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trenitalia, attivate corse straordinarie Frecciabianca su direttrice Adriatica 

IL 29 marzo organizzati due treni da Milano Centrale e Torino Porta Nuova per Lecce. Ritorni previsti con altri due servizi in partenza dalla Puglia il 3 aprile

BRINDISI - In occasione delle festività pasquali, e per venire incontro alla forte domanda di mobilità, Trenitalia ha organizzato due coppie di Frecciabianca straordinari che nelle giornate del 29 marzo e 3 aprile viaggeranno lungo la direttrice adriatica Milano/Torino - Lecce.

Giovedì 29 marzo due treni straordinari partiranno da Torino Porta Nuova e da Milano Centrale diretti a Lecce. Il primo, Frecciabianca 30255, in partenza dal capoluogo piemontese alle 12.35 con arrivo a Lecce alle 00.35; il secondo, Frecciabianca 8899, in partenza da Milano alle 12.40 con arrivo alle 22.11. Altre due corse per i viaggi di ritorno da Lecce sono invece previste per martedì 3 aprile: una corsa con il Frecciabianca 30256 in partenza alle 9.30 e arrivo a Torino Porta Nuova alle 20.40, un’altra con il Frecciabianca 8898 in partenza alle 12.26 con arrivo a Milano Centrale alle 22.30.

Sia per l’andata che per il ritorno i treni da/per Milano Centrale effettueranno le fermate nelle stazioni di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna Centrale, Rimini, Pesaro, Ancona, Pescara, Termoli, Foggia, Barletta, Bari e Brindisi.

I Frecciabianca da/per Torino fermeranno ad Asti, Alessandria, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna Centrale, Rimini, Pesaro, Ancona, Pescara, Termoli, Foggia, Barletta, Bari e Brindisi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento