rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Unità cinofile fiutano droga: tre arresti

BRINDISI – Tre giovani tratti in arresto, 300 grammi di sostanze stupefacenti sequestrate. E’ il bilancio complessivo di due distinte operazione condotte e portate a termine dalla Guardia di Finanza. Il primo blitz è stato eseguito dai militari del nucleo di polizia Tributaria del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Brindisi, nella serata del 12 novembre scorso.

BRINDISI - Tre giovani tratti in arresto, 300 grammi di sostanze stupefacenti sequestrate. E' il bilancio complessivo di due distinte operazione condotte e portate a termine dalla Guardia di Finanza. Il primo blitz è stato eseguito dai militari del nucleo di polizia Tributaria del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Brindisi, nella serata del 12 novembre scorso.

Durante una attività di servizio finalizzata al contrasto dell'attività di spaccio, hanno intercettato, lungo la strada provinciale Ostuni Carovigno, altezza dello svincolo per Torre Pozzella, una "Fiat Cinquecento", con a bordo due giovani.

L'autovettura è stata sottoposta a controllo. E al termine delle attività di perquisizione è stata rinvenuta, occultata all'interno dell'auto, un bel po' di sostanza stupefacente: cocaina, per complessivi 5,70 grammi, già suddivisa in 9 dosi. All'esito del rinvenimento, i militari hanno avviato ulteriori perquisizioni, estendendo controlli e accertamenti presso le abitazioni dei giovani. All'interno di una di queste, è stata rinvenuta ulteriore sostanza stupefacente, pari a grammi 25,50 di hashish, suddivisa in 10 dosi, nonché un bilancino elettronico di precisione presumibilmente utilizzato per la preparazione della sostanza stupefacente. I due ragazzi, entrambi ventenni e residenti ad Ostuni, sono stati tratti in arresto ed associati alla casa circondariale di Brindisi.

Nel capoluogo, invece, nella giornata di domenica, militari della Compagnia Pronto Impiego di Brindisi hanno sequestrato circa 208 grammi di marijuana. L'erba in questo caso era nascosta all'interno di uno zainetto situato alla base del sedile anteriore destro di un'autovettura ispezionata con l'ausilio delle unità cinofile.

L'immediata perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori 78,20 grammi di marijuana nonché un 1 bilancino di precisione. Nei guai è finito un giovane del posto, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e tratto in arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unità cinofile fiutano droga: tre arresti

BrindisiReport è in caricamento