Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Via Benvenuto Cellini

Via Benvenuto Cellini, la strada dimenticata dagli addetti alla pulizia

La situazione in via Benvenuto Cellini, una delle strade più lunghe e popolate del quartiere Sant'Elia a Brindisi, è indecente. Ammassi di spazzatura di ogni genere (umido, plastica, carta, vetro, indifferenziata e rifiuti ingombranti) regnano in ogni angolo, a ridosso dei cassonetti e nelle campagne che costeggiano un lato della carreggiata

BRINDISI – Il lunedì è giornata di raccolta dell’umido, il martedì dell’indifferenziata, il mercoledì ancora dell’umido e anche della plastica, giovedì indifferenziata, venerdì umido, sabato umido e plastica. È questo il calendario di raccolta dei rifiuti per il quartiere Sant’Elia, da quattro giorni, invece, a corredo di questo articolo non vengono svuotati da giorni, e nelle campagne che costeggiano un lato della carreggiata. Una situazione invivibile, al limite delle norme igienico-sanitarie. Il forte caldo di questi giorni sta contribuendo a far fermentare i rifiuti rendendo l’aria irrespirabile. Attraversando via Benvenuto Cellini viene il dubbio che gli addetti alla raccolta della spazzatura hanno completamente dimenticato quella strada, da giorni e giorni. 

calendario differenziata ecologica 2015-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Benvenuto Cellini, la strada dimenticata dagli addetti alla pulizia

BrindisiReport è in caricamento