Vicino ucciso con nove coltellate: omicida in carcere per scontare la pena

Delitto commesso nel maggio 2014 in provincia di Crotone. Il volume alto della tv e gli schiamazzi dei bambini i motivi della lite sfociate nel sangue

LATIANO - I carabinieri della stazione di Latiano hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dall'Ufficio Esecuzioni penali del Tribunale di Catanzaro, nei confronti di Salvatore Drammis, 31enne residente a San Mauro Marchesato (Crotone). 

L'uomo deve espiare la parte residua di una pena di 14 anni di reclusione, per un omicidio commesso a San Mauro Marchesato nel maggio 2014. La vittima, un 44enne del luogo, è stata rinvenuta esanime riversa a terra in una pozza di sangue nei pressi della sua abitazione. Ad ucciderlo sono state 9 coltellate inferte tutte al petto. 

Al momento dell’arresto, Drammis aveva ancora in mano il coltello e gli indumenti sporchi di sangue. Il movente dell'efferato gesto, una lite scaturita per futili motivi tra la vittima e l'arrestato, vicini di casa, e abitanti nella stessa palazzina. 

I motivi dei frequenti dissidi che andavano avanti da diverso tempo sfociati anche in querele, erano determinati dal volume della televisione troppo alto o dagli schiamazzi dei bambini della vittima e nulla più. Nella circostanza dell'omicidio, l'arrestato e la vittima dapprima hanno avuto un cruento diverbio poi sfociato nel fatto di sangue. Drammis, dopo le formalità rito, è stato condotto nella casa circondariale di Brindisi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento