menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo Granafei Nervegna e l'arco di piazza Falcone e Sottile

Palazzo Granafei Nervegna e l'arco di piazza Falcone e Sottile

Province, Consales convoca parti sociali

BRINDISI - Proseguono le iniziative del sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, per ampliare il fronte che dovrà proporre al governo Monti l'accorpamento della città e di buona parte della provincia di Brindisi a Lecce, e non a Taranto come previsto dal decreto Griffi. Consales infatti ha convocato un incontro per venerdì 16 novembre, alle ore 10, a Palazzo Nervegna, con tutti i rappresentanti delle associazioni di categoria, delle organizzazioni sindacali e degli ordini professionali.

BRINDISI - Proseguono le iniziative del sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, per ampliare il fronte che dovrà proporre al governo Monti l'accorpamento della città e di buona parte della provincia di Brindisi a Lecce, e non a Taranto come previsto dal decreto Griffi. Consales infatti ha convocato un incontro per venerdì 16 novembre, alle ore 10, a Palazzo Nervegna, con tutti i rappresentanti delle associazioni di categoria, delle organizzazioni sindacali e degli ordini professionali.

"Il Comune di Brindisi - afferma Consales - non può restare a guardare e quindi siamo chiamati ad assumere una decisione importante, tanto più perché il decreto di 'riordino' ha già stabilito quale sarà il nostro futuro (Taranto). A meno che non approveremo una linea differente, finalizzata ad una intesa con la provincia di Lecce per dar vita alla 'Provincia Salento'. Per questo motivo è giusto che si esprimano in tempo utile anche le parti sociali della nostra città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento