rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
social

"Teste fiorite", così i più piccoli possono alimentare l'amore per la conoscenza

Il sindaco Rossi ha condiviso il bilancio annuale della biblioteca multimediale posta presso Palazzo Granafei-Nervegna

BRINDISI - Nelle scorse ore, il sindaco Riccardo Rossi ha condiviso su facebook il bilancio - riferito allo scorso anno - di uno dei motori culturari più significativi della città. 

Si tratta di Teste Fiorite, la biblioteca comunale multimediale per piccoli utenti dai 4 ai 13 anni che si trova al primo piano di Palazzo Granafei-Nervegna, promossa dal Comune di Brindisi e dalla Biblioteca pubblica arcivescovile A. De Leo.

"Nel 2022 hanno frequentato e partecipato alle attività della biblioteca 1100 bambini e 800 adulti - scrive il primo cittadino - 311 sono state le tessere per usufruire del prestito dei libri organizzato come nelle biblioteche pubbliche anche sulla piattaforma informatica Opac del Servizio bibliotecario nazionale, 900 i libri presi in prestito".

"Le bambine e i bambini imparano così l'amore per la lettura e la condivisione dei libri e dei saperi" conclude.

Cos'è Teste fiorite

Si tratta di una biblioteca multimediale e multiculturale, luogo condiviso da ospiti, i bambini, sempre in evoluzione intellettuale, sociale e tecnologica. Gli elementi che rendono peculiare e originale il progetto di Teste fiorite sono proprio le presenze di alcune installazioni multimediali tra le quali un'app gioco ambientata nella Brindisi del XVII attraverso la quale sarà possibile scoprire alcuni dettagli dei monumenti della città divertendosi. Il Cetma, con testi ed idea della Biblioteca pubblica arcivescovile "A. De Leo" ha sviluppato un gioco per smartphone e tablet, dove risolvendo alcuni indizi attraverso delle filastrocche, si accompagna il visitatore alla scoperta di storie e monumenti della città di Brindisi.

La biblioteca è aperta martedì, giovedì e venerdì dalle ore 16:00 alle 19:00, mentre al mattino per le scuole.Per essere aggiornati sulle attività è possibile consultare lo specifico sito internet

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Teste fiorite", così i più piccoli possono alimentare l'amore per la conoscenza

BrindisiReport è in caricamento