rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Basket

Happy Casa, Harrison: "Intervento chirurgico perfettamente riuscito"

Rottura totale del tendine d'achille subita dal giocatore. Intervento effettuato dal dottor Antonio Orgiani

BRINDISI - Perfettamente riuscito l’intervento chirurgico cui nella giornata di oggi (venerdì 5 maggio) è stato sottoposto D’Angelo Harrison. L’atleta americano ha riportato un grave infortunio al tendine d’achille destro durante la partita in casa dell’Olimpia Milano disputata domenica scorsa. Come già appreso nei giorni scorsi, la Happy Casa Brindisi, attraverso una nota stampa, conferma che il giocatore ha riportato la rottura totale del tendine, come emerso dagli esami clinici e strumentali effettuati. 

D’Angelo è stato sottoposto a un intervento “in tenorraffia achillea destra, eseguito presso l’istituto clinico Humanitas di Rozzano dal dottor Antonio Orgiani, ortopedico dello staff medico New Basket Brindisi”. “Il giocatore nei prossimi giorni sarà a Brindisi per iniziare il percorso riabilitativo programmato con l’intero staff medico-sanitario biancoazzurro”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Happy Casa, Harrison: "Intervento chirurgico perfettamente riuscito"

BrindisiReport è in caricamento