Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Stop per il Brindisi: la Casertana la spunta nel finale per 3-2

Nella trentatreesima giornata del campionato di Serie D, girone H, i biancazzurri hanno visto interrompersi la propria striscia positiva che era giunta a quattro risultati utili consecutivi. Caduta inoltre l'imbattibilità dello stadio Fanuzzi, in vigore da metà febbraio

Si è interrotta la striscia positiva del Brindisi, che allo stadio Fanuzzi è stato battuto dalla Casertana in un match rocambolesco: 3-2 il risultato finale, al termine del quale è caduta l'imbattibilità casalinga che durava da quattro partite. I padroni di casa si sono portati in avanti al 22', grazie alla quarta rete in biancazzurro (la seconda di fila nel giro di due partite) dell'attaccante Meneses, a cui ha risposto il pareggio di Feola al 39'. Gli uomini guidati da Nello Di Costanzo, nelle prime battute della ripresa, hanno colto il sorpasso con il centro di Silvestro (52'). Tuttavia la Casertana ha successivamente ristabilito l'equilibrio su calcio di rigore, trasformato al 75' da Favetta che poi ha siglato la sua doppietta personale in extremis regalando ai suoi il vantaggio finale (87'). Il Brindisi resta così fermo a quota 40 punti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop per il Brindisi: la Casertana la spunta nel finale per 3-2
BrindisiReport è in caricamento