rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Virtus Francavilla, pari amaro: la Paganese rimonta e fa 3-3 al fotofinish

Nel trentunesimo turno del campionato di Serie C, girone C, i biancazzurri mettono in scena un gran primo tempo portandosi sul 3-1 ma nel finale di gara gli ospiti ci credono e alla fine impattano l'incontro. Nono risultato utile alla Nuovarredo Arena per la formazione guidata da Roberto Taurino

La Virtus Francavilla non chiude la partita e si fa rimontare dalla Paganese nel finale, dopo che era stata avanti nel primo tempo per 3-1. I biancazzurri non sono riusciti ad allungare la striscia di vittorie casalinghe e portarsi al secondo posto in classifica: la Nuovarredo Arena non viene espugnata comunque da nove partite. La gara è stata condotta principalmente dai biancazzurri, che però sono andati in blackout quando bisognava archiviarla definitivamente.

Gli ospiti si sono resi pericolosi subito con Cretella, che di mancino ha impegnato Nobile pronto a respingere la conclusione in angolo. I padroni di casa, nelle battute iniziali, hanno cercato sbocchi sugli esterni sfruttando delle aperture, e da una situazione del genere è nato il gol del vantaggio al 4': Pierno ha ricevuto il pallone sulla sinistra, ha saltato un difensore e ha scodellato in mezzo un pallone che Patierno ha catapultato in rete. Il copione della gara è chiaro: la Virtus si è impossessata del pallone per tenere le redini della contesa, mentre gli ospiti hanno cercato di occupare gli spazi cercando di recuperare palla e partire in contropiede. Sulle corsie a fare la voce grossa è stata la Virtus Francavilla, che ha trovato spazi per le sgroppate di Pierno (a sinistra) e Carella (a destra); una triangolazione veloce orchestrata dal classe 2001 ha portato Mastropietro al tiro, parato da Baiocco. Dominio biancazzurro sulle fasce, dicevamo: quasi identica l'azione del raddoppio, con Pierno che è sfuggito a Martorelli e ha servito la corrente Mastropietro, che di mancino ha battuto Baiocco al 19'. La Virtus Francavilla, in controllo totale della partita, non si è fermata ed ha continuato a palleggiare in maniera insistita, grazie anche agli uno-due degli esterni d'attacco; al 26' Maiorino ha scambiato di prima assieme a Patierno nei pressi dell'area avversaria e di destro ha firmato il tris. Tuttavia la Pagenese ha cercato di reagire e, complice un errore in uscita della retroguardia di casa, ha accorciato le distanze al 32' grazie al tiro velenoso di Cretella, il migliore dei suoi.

Nella ripresa la Virtus Francavilla è stata molto attenta in fase di non possesso, tenendo vivo il pressing in modo da impedire la costruzione della manovra agli avversari e giocare più sui contrattacchi. Per la Paganese creare iniziative pericolose non è stato semplice, al netto della buona copertura delle linee di passaggio da parte degli uomini di Taurino: pochi i rifornimenti arrivati alle punte Diop e Tommasini, ben seguiti dal trio difensivo Delvino-Idda-Gianfreda. La maggior reattività sulle seconde palle ha permesso alla Virtus di effettuare dei recuperi e rimanere in proiezione offensiva: attivo l'asse formato da Maiorino e Patierno, con quest'ultimo pericoloso con una botta ribattuta dalla difesa campana; lo stesso Patierno in due occasioni, si è fatto ipnotizzare da Baiocco, a tu per tu, nelle azioni che potevano portare al poker francavillese. Non aver chiuso la partita e aver abbassato troppo la concentrazione  e il ritmo ha portato clamorosamente la Paganese a pareggiare i conti: al 41' Zanini ha approfittato di un'altra dormita difensiva per siglare il 3-2, mentre Firenze al 90' ha servito sul secondo palo Tommasini che di testa non ha lasciato scampo a Nobile.

Virtus Francavilla-Paganese, il tabellino

VIRTUS FRANCAVILLA (3-4-3): Nobile; Delvino, Idda, Gianfreda; Carella, Franco, Prezioso, Pierno; Mastropietro (dal 65' Toscano), Patierno, Maiorino (dal 76' Perez ). A disp:Milli, Cassano, Feltrin, Rizzo,Padovano, De Maria. All. Taurino.

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Konate (dal 65' Celesia), De Santis, Murolo (dal 72' Sbampato); Martorelli (dal 46' Perlingieri), Cretella, Tissone (dal 65' Firenze), Zanini, Manarelli (dal 65' Brogni); Tommasini, Diop. A disp: Avogadri, Pellecchia, Scanagatta, Volpicelli, Iannone. All.Grassadonia 6.

MARCATORI Patierno (VF) al 4', Mastropietro (VF) al 19', Maiorino (VF) al 26', Cretella (P) al 32' p.t., Zanini (P) all'86', Tommasini (P) al 90'.

ARBITRO Perenzoni di Rovereto.
NOTE ammoniti Idda (VF), Patierno (VF), Tissone (P), Delvino (VF), Konate (P).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla, pari amaro: la Paganese rimonta e fa 3-3 al fotofinish

BrindisiReport è in caricamento