rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport

Espugnata anche Otranto (2-3): il Brindisi non si ferma più

Quarta vittoria di fila ed ennesima rimonta per i biancazzurri, che si impongono con le reti di Marino, Merito e Pignataro, nel recupero della 17esima giornata. La capolista Casarano resta a sei punti

BRINDISI –Quarta vittoria consecutiva ed ennesima rimonta per il Brindisi, che espugna il campo di Otranto (2-3) nel recupero della 17esima giornata del campionato di Eccellenza, originariamente in programma per il 6 gennaio, ma slittata, in parte, a causa di avverse condizioni meteorologiche.

I padroni di casa si sono portati in vantaggio con Villani al 24’ La reazione della squadra di mister Olivieri è stata veemente.  Il centrocampista Marino ha pareggiato al 41’. La rimonta è stata completata al 22’ della ripresa da Merito. Al 53’, Pignataro ha messo a segno la rete dell’1-3. La marcatura del definitivo 2-3 porta la firma di Caroppo.

I biancazzurri restano a sei punti di distanza dalla capolista Casarano, che ha rifilato un 8-0 al Terlizzi. I punti di vantaggio sul Barletta, vittorioso in casa contro l’Alto Salento, restano tre. Domenica prossima, il Brindisi sarà di scena a Trani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espugnata anche Otranto (2-3): il Brindisi non si ferma più

BrindisiReport è in caricamento