Rapinatori in azione in città: nel mirino stazione di servizio e punto Snai

Due uomini, armati di pistola, sembrerebbe tipo Taser, hanno fatto irruzione dapprima nella stazione di servizio Agip di via Porta Lecce e poco dopo al punto Snai di rione Bozzano

Foto di Salvatore Barbarossa

BRINDISI – Due rapine nel giro di poche ore in città. Due uomini, armati di pistola, sembrerebbe tipo Taser, hanno fatto irruzione dapprima nella stazione di servizio Agip di via Porta Lecce e poco dopo al punto Snai di rione Bozzano.

Video del sopralluogo dei carabinieri 

Avevano il volto coperto da passamontagna. Secondo quanto raccontano alcuni testimoni sarebbero fuggiti a bordo di uno scooter tipo Malaguti di colore grigio.

agip via porta lecce Brindisi-2

Sulla prima rapina indaga la polizia, sulla seconda i carabinieri. Al momento sarebbero in atto alcune perquisizioni a carico di alcuni sospettati. Il bottino non è ancora stato quantificato. Al vaglio i fotogrammi di alcune telecamere installate nelle zone interessate dai colpi. 

Escalation di rapine

Questo episodio si aggiunge a una nuova escalation di rapine in atto da alcuni giorni in città. Bersaglio preferito dei banditi, in particolare, le sale giochi. 

La scorsa notte (fra giovedì 16 e venerdì 17 maggio) due banditi hanno assaltato la sala giochi Wintime situata in viale Commenda, ma la porta di ingresso ha retto ai colpi inferti dai banditi per tentare di forzarla. Provvidenziale anche l’attivazione dell’allarme antirapina da parte di un dipendente della società di gestione del locale. 

Una settimana fa (venerdì 10 maggio), cinque banditi, sotto la minaccia delle armi, hanno fermato un motociclista nei pressi del Monumento al Marinaio, al rione Casale, e gli hanno sottratto uno scooter Honda. 

La sera dell’8 maggio due malfattori hanno fatto irruzione all’interno del Penny Market di via Raffaello, al rione Sant’Elia, racimolando un bottino di circa 600 euro. 

La notte del 29 aprile due uomini armati di coltello hanno preso di mira la sala giochi “Sala Slot Royal” situata in corso Garibaldi, facendosi consegnare circa 1000 euro. 


 

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

  • Minorenni in coma etilico: controlli e multe a locali sulla costa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento