Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Rione Paradiso: un mobilificio a cielo aperto

 

Materassi e mobili abbandonati a ogni angolo delle strade. Il quartiere Paradiso è stato trasformato in un mobilificio dagli inquinatori. Via Fogazzaro è una distesa di rifiuti. Si trova davvero di tutto in questo angolo di periferia immerso nel degrado. Persino un vecchio aspirapolvere.

I rifiuti abbondano anche di fronte al bel graffito realizzato anni fa dall’artista brindisino Mauro Petri su una facciata della cosiddetta Corazzata, proprio per scoraggiare atti di inciviltà.

Eppure smaltire i rifiuti ingombranti è tutt’altro che complicato. E’ sufficiente contattare la ditta Ecotecnica tramite il numero verde e concordare il ritiro a domicilio dei materiali. Ma c’è chi preferisce sbarazzarsene in giro per la città, deturpando i rioni. 

Potrebbe Interessarti

  • Brindisino nella tempesta: strade allagate, aeroporto spazzato dalla bufera, auto semisommerse, crolli

  • Anche la costa nord del Brindisino bombardata da enormi chicchi di grandine

  • Omicidio a Ostuni: il luogo dove si è schiantata l'auto della vittima

  • Incidente sulla superstrada: cinque veicoli coinvolti, strada chiusa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento